venerdì 29 aprile 2011

UN RISOTTO PARTICOLARE


Ancora qualche giorno lontano da casa ma sempre con più idee in testa!
Allora precedentemente vi avevo detto che avevo finalmente trovato il rabarbaro e la mia prima idea è stata quella di una torta al cioccolato ma poi ho voluto utilizzarlo in maniera salata e in effetti il retrogusto un po' amarognolo ben si è spostato con questo primo: risotto al rabarbaro, cipolla caramellata e gorgonzola

100 GR DI RABARBARO PULITO (tolti i filamenti duri)
1 CIPOLLA
240 GR RISO CARNAROLI
30 GR ZUCCHERO
TIMO
50 GR GORGONZOLA
GOCCIO DI VINO BIANCO
BRODO VEGETALE Q.B
SALE GROSSO


Pulire il rabarbaro dai filamenti duri e poi tagliarlo finemente.
Affettare anche finemente la cipolla.
Farli rosolare insieme in una pentola con un filo di goccio di olio extravergine.
Dopo qualche minuto appena prendono colore aggiungere lo zucchero e lasciare che diventkino caramellati leggermente.
A questo punto aggiungere il riso, sfumare con il vino bianco, aggiungere una presa di sale e lasciar soffriggere qualche secondo.
A questo punto unire un po' di brodo tiepido e continuare fino a cottura ultimata aggiungendone altro a necessità.
Quando il riso sarà pronto mantecare con un filo di olio e il gorgonzola.
Servire con qualche fogliolina di timo.

43 commenti:

  1. Questo risotto resterà un sogno, il rabarbaro è praticamente un miraggio da queste parti! Ma arriva un profumino...Il restrogusto amarognolo abbinato al dolce delle cipolle caramellate dev'essere squisito. Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  2. si, appena lo trovo, il rabarbaro:(
    Intanto gli occhi e la mente fantasticano su questo.
    Ah, complimenti per il tuo nuovo blog-look, molto accattivante, brava!

    RispondiElimina
  3. Con gorgonzola, que delicia.

    Saludos

    RispondiElimina
  4. Deve avere un sapore unico!
    Purtroppo devo accontentarmi e guardare : (

    RispondiElimina
  5. davveo speciale questo risotto...

    RispondiElimina
  6. Veramente particolare, ma il rabarbaro dove lo trovo? Bacioni e buona giornata.

    RispondiElimina
  7. io direi un risotto particolarmente buono!!!!

    RispondiElimina
  8. Un risotto da 10 e lode.Rabarbaro e gorgonzola,davvero un sapore unico.
    Bravissima.Le foto sono splendide.
    Un abbraccio e buon fine settimana.
    Ciao,Fausta.

    RispondiElimina
  9. Tiene una pinta estupenda seguro que estaba delicioso , me encantan los arroces y el risotto en especial con ese queso tan cremoso! Que delicia! un beso Wapísima!

    RispondiElimina
  10. Che buonooo!!! Il rabarbaro spero davvero di riuscirea provarlo prima o poi!!!!
    Bellissima la pentola!

    RispondiElimina
  11. Mamma mia, Lucy, che idea stupenda!!! Vorrei tanto trovare anch'io il rabarbaro, non ti nego che il mio sogno è assaggiare il classico abbinamento con le fragole, ma una parte lo userei sicuramente per questo risotto!!!

    RispondiElimina
  12. Ciao Lucy! Ma che risotto da urlo...Tutti ingredienti che singolarmente adoro...chissà fusi insieme in questo risotto che meraviglia....Bravissima, ti copio la ricetta per il pranzo di domenica!
    Un saluto e un bacio
    simo

    RispondiElimina
  13. Non ho mai usato il rabarbaro nei dolci e neanche nei piatti salati. Una ricetta molto curiosa ed originale. Buon week-end! :)

    RispondiElimina
  14. Che particolari ingredienti...BRAVA!!!

    RispondiElimina
  15. Magnífico risotto, te ha quedado delicioso.

    Besos,

    RispondiElimina
  16. un risotto particolare ... e gustoso, aggiungerei!!!

    buon proseguimento!!!

    ^____________^

    RispondiElimina
  17. Se il gusto è come l'aspetto, sarà divino! Originale negli ingredienti e tremendamente invitante.. complimenti di cuore!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  18. che bello questo risotto, e che belle queste foto! complimenti per il tuo blog, è veramente interessante!
    ciao a presto
    Valeria

    RispondiElimina
  19. Chissà che goduria!!
    bravissima buon fine settimana Anna

    RispondiElimina
  20. Un abbinamento davvero particolare che mi incuriosisce parecchio...e che bella foto!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  21. Originalissimo!!!! Sarà sicuramente buonissimo!!!
    Bacioni e buon fine settimana ^_^

    RispondiElimina
  22. Fantastico questo risotto, purtroppo devo accontentare solo gli occhi perchè il rabarbaro non saprei proprio dove trovarlo nella mia città. Buon week-end

    RispondiElimina
  23. Uffa io il rabarbaro non riesco a trovarlo! Chissà se questo risotto verrebbe bene uguale anche senza...perchè mi piacerebbe molto provarlo, sembra così squisito!

    RispondiElimina
  24. buonissimo con il rabarbaro,brava,baci

    RispondiElimina
  25. questo risotto è FA-VO-LO-SO!!!
    la pentola in rame troppo bella la voglio! ma dove l'hai pescata?
    un abbraccio e buon we!

    RispondiElimina
  26. Che bontà . §tà§erà l'ho cucinàto..
    Ottimo!!:)

    RispondiElimina
  27. deve essere buonissimo!!baci e buon w.e.!

    RispondiElimina
  28. Ciaoo! il tuo blog e le tue ricette sono davvero interessantii!!
    sono nuova..quindi ancora il mio blog è semi-deserto..passeresti? :)
    http://dolciideee.blogspot.com/
    mi farebbe davvero piacere perchè ho bisogno di voi del vostro sostegno e dei vostri consigli e commenti per rinvigorirlo..! Ci conto :D grazieee..e ancora complimenti (ovviamente sono diventata una tua "seguace" ahah :)
    Ciao :)

    RispondiElimina
  29. intrigante...mai provato il rabarbaro!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  30. Particolare e...MAGNIFICO!!!!
    Complimenti Tesoro,anche per le foto..sempre bellissimo il tutto..:-)
    Un bacione*

    RispondiElimina
  31. Mai assaggiato il rabarbaro, ma questo risotto deve avere un sapore squisitissimo!! Io poi adoro il gorgonzola! Complimenti Lucy, anche per il bellissimo tegame e le stupende foto ;-)
    Baci e buona domenica

    RispondiElimina
  32. Fuori casa ti stai dando alle sperimentazioni più disparate e i risultati che stai ottenendo sono eccellenti!!! Mi incuriosisce da matti questo risotto! Un bacione

    RispondiElimina
  33. Sei un adorabile cuoca sopraffina e questo risotto ne è la prova tangibilissima :)

    RispondiElimina
  34. Ciao, ma che risotto davvero particolare! Il rabarbaro non lo abbiamo mai assaggiato, ma una ricetta di questo tipo ci sa di raffinata e originalissia.
    tutta da provare, per noi che amiamo sperientare gusti nuovi.
    baci baci

    RispondiElimina
  35. Tra te e Rossella mi avete convinta ad usare la "mia" pianta di rabarbaro..tanto poi ricresce :-)
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  36. non ho mai utilizzato il rabarbaro in cucina può essere un ottimo inizio

    RispondiElimina
  37. mi devo decidere a cercare (e trovare!) il rabarbaro! questo piatto dev'essere davvero speciale!

    RispondiElimina
  38. Mi piace la ricetta del risotto col rabarbaro e il gorgonzola.
    Le tue splendide foto mi hanno fatto venir voglia di andare appena possibile in un vivaio a recuperare una piantina di rabarbaro.
    Grazie a te ho trovato un modo interessante per utilizzarlo
    Buona giornata

    RispondiElimina
  39. questo risotto mi piace tantissimo,
    ciao buona settimana

    RispondiElimina
  40. Originale uso, io mai provato il rabarbaro in salato... devo provare sai! bell'idea!:)

    RispondiElimina