giovedì 3 marzo 2011

UN PANE SPECIALE



Si sa perché non l'ho mai negato che le mie qualità nella panificazione sono praticamente ridotte a zero!
Ma per una volta mi sono detta perché non buttarsi, non ne faccio moltissimo, al massimo poi ci preparo vicino anche una zuppetta così male che vado il pane lo divido a tocchetti e lo butto dentro alla zuppa.
Come vedete le premesse facevano pensare a due squallidi tentativi di rimediare una cena!
Il risultato:....STREPITOSO, mio marito ha messo tutte e due nella top ten delle ricette invernali e a me quindi non resta che riproporgliele e soprattutto continuare i miei esperimenti con il pane visto che poi sono stata ampiamente sgridata di averne fatto così poco!
Provateci, le ricette sono veramente sorprendente facili e sopratutto vi accorgerete del profumo rassicurante che si emanerà nella vostra cucina: pane ai sette cereali con le noci con vellutata al burro salato ai porcini.

X il pane:
250 GR FARINA AI 7 CERIALI MOLINO SPADONI
30 GR NOCI
10 GR OLIO
140 ML ACQUA TIEPIDA
1 CUCCHIAINO SALE
1 CUCCHIAINO ZUCCHERO
½ BUSTINA DI LIEVITO IN POLVERE

Unire nell'impastatrice la farina con il sale e poi aggiungere il lievito e il cucchiaio di zucchero.
A questo punto unire l'olio e l'acqua e iniziare ad impastare.
Quando il panetto sarà morbido ed omogeneo metterlo in una ciotola coperta e lasciarlo per almeno una oretta.
Intanto tagliare con il coltello le noci.
Trascorso il tempo di riposo riprendere il panetto e rilavoralo per qualche minuto incorporando le noci.
Metterlo in una forma da plum cake e lasciarlo poi di nuovo a riposare per almeno due ore coperto e al calduccio.
A questo punto versare sopra un goccio di olio e un po' di sale alle erbe e infornare per 25 minuti a 160°.

x la vellutata
15 GR FUNGHI PORCINI SECCHI
50 GR BURRO SALATO
50 GR FARINA
200 ML LATTE
SALE, PEPE, MAGGIORANA


La sera prima mettere in ammollo i funghi secchi in acqua per reidratarli.
Il giorno dopo preparare un roux scaldando il burro in una padella a fuoco basso, aggiungendo la farina e mescolando fino a quando la farina non è completamente incorporata nel burro.
Quando si sarà ben amalgamato incorporare il latte e i funghi ammollati.
Continuare la cottura continuando a rimestare in modo che i sapori si amalgamino e non si formino grumi.
Appena inizia ad addensarsi regolare di sale e pepe, aggiungere qualche fogliolina di maggiorana.
Spegnere il fuoco e servire subito ben calda con un filo di olio extravergine di oliva sopra e accompagnato da fette di pane alle noci.

49 commenti:

  1. Buono questo pane ai 7 cereali, e anche questa zuppa non è proprio niente male....!!!

    RispondiElimina
  2. Ottimo questo pane, e la zuppa non è da meno, ideale per questi giorni di freddo!

    RispondiElimina
  3. Quella miscela per pane ai cereali la conosco e la adoro. In più ci hai aggiunto le noci, non ho dubbi che sia diventato ancora più speciale. E con il brutto tempo di oggi una velutata calda calda e saporita ci starebbe d’incanto. Bacioni

    RispondiElimina
  4. Ma che bel pane , complimenti ti è venuto una favola!! Immagino la bontà ^_^
    bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  5. buonissimo questo pane, anche io ho comprato questa farina incuriosita mi resta solo da provare....

    RispondiElimina
  6. che belloooooooooooooooooo :):)

    RispondiElimina
  7. che buono lo proverò a breve grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  8. Sono d'accordo quella farina è strepitosa per fare il pane, provalo anche con le uvette, io l'ho fatto e portato al lavoro e le mie colleghe l'hanno spazzolato in 5 minuti!

    RispondiElimina
  9. tutto buonissimo tesoro... questo pane è una vera meraviglia e la vellutata altrettanto, complimenti!

    RispondiElimina
  10. E' una miscela che conosco ed è davvero buona, ciao

    RispondiElimina
  11. una ricetta davvero invitante soprattutto per quanto riguarda la vellutata. Adoro i porcini. Un saluto

    RispondiElimina
  12. Sono completamente d'accordo con tuo marito (beato lui che ha assaggiato).. questo pane con la vellutata ai porcini dev'essere strepitoso!!! Brava!

    RispondiElimina
  13. non mi sembra per niente male questo tuo pane..accompagnato dalla vellutata poi..ciao bacio a presto Simmy

    RispondiElimina
  14. Mi sembra tutto così delizioso.Ciao cara

    RispondiElimina
  15. io ho sempre in dispensa questa farina. viene un pane buonissimo, io me ne mangio metà ogni volte che lo sforno. L'altro giorno ho fatto una focaccia al rosmarino. Anche la vellutata non è male! bacioni e buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  16. Ciao, piacere di conoscerti, complimenti per il tuo blog. Mi iscrivo come tua sostenitrice, e se vorrai contraccambiare, ne sarei felice! Un abbraccio, e aspetto le ricette. . .

    Irina

    RispondiElimina
  17. Che pane ti e' venuto benissimo e che vellutata.Due capolavori piu' uno " la foto " bellisima.
    Un abbraccio e una buona serata.
    Fausta

    RispondiElimina
  18. Ahaaa! Il pane ai 7 cereali con la Spadoni è uno sballo.. con le noci anche di più. Invece la vellutata di porcini, mi manca, ma posso provvedere subito, fa ancora così freddo!

    RispondiElimina
  19. Ciao Luci, ti va di partecipare al mio contest? Si chiama "cook the book"!Consigliami un libro unito ad una ricetta!
    Dai ti aspetto!
    Baci
    http://federicadp.blogspot.com/2011/02/il-mio-primo-contest-cook-book.html

    RispondiElimina
  20. Ottimo pane!
    La vellutata pure ... niente male =)
    baci

    RispondiElimina
  21. Lucy really love this bread! look delicious! gloria

    RispondiElimina
  22. Complimentissimi!!!!...2 ricettine favolose!!!

    RispondiElimina
  23. è strepitoso siiii!!!!
    Perfetto,complimenti Cara!!!;-)
    Un bacio a presto*

    RispondiElimina
  24. Il pane è uno sballo...7 cereali insieme...più l'aggiunta delle tue noci, ottimo! La vellutata con i funghi secchi mi sembra un'altra ottima idea. Complimenti!
    Bacioni

    RispondiElimina
  25. WOW che bontà questo piatto...la vellutata ai finghi è strepitosa e il pane dev'essere stra-goloso! Bellissima idea! Ci credo che tuo marito li ha fatti entrare nella sua top ten!

    RispondiElimina
  26. Approvato questo binomio zuppa cremosa e saporita con pane morbido e originale...posso mica invitarmi a cena la prossima volta?

    Complimenti anche per le belle foto :)

    RispondiElimina
  27. sembra davvero invitante :))

    RispondiElimina
  28. Perfettoooooooooo, sono giorni che cerco una bella ricetta di pane con le noci (per i miei) e la zuppa viene come un regalo. Baci

    RispondiElimina
  29. Ma sai che ti dico?? Voglio provarlo anche io il pane col lievito in polvere! Non che mi do per vinta sulla panificazione, eh... ma a volte un bel pane dall'esito certo ci sta... :)
    Bellissimo!

    RispondiElimina
  30. wow, Lucy! que rico pan! me lo llevo, con tu permiso. :)

    RispondiElimina
  31. un pane che sembra una nuvola! da provare... ricetta segnata... grazie ELY

    RispondiElimina
  32. Splendido abbinamento, pane rustico con zuppa calda e avvolgente...perfetto!!

    RispondiElimina
  33. che soddisfazione è quando i mariti sono felici dopo una pietanza preparata con amore.... ma perchè ne hai fatto così poco??? ahahahah
    bravissima e continua a panificare che vai alla grande!
    baci
    terry

    RispondiElimina
  34. Che bello questo pane...e poi dove ci sono i funghi, per me, è tutto ottimo!

    RispondiElimina
  35. Cereali e noci: un bel connubio che esalta il carattere rustico di questo pane!
    Bellissime le fette :D

    RispondiElimina
  36. Queste ricette non hanno nessuna voglia di essere paragonate a due squallidi tentativi...Quel pane è così bello che ti giuro mi sembra di riuscire ad immaginare il sapore...E con quella zuppa dev'essere stata quella che si dice la morte sua!!!Se una sera sono in crisi per la cena ti chiamo ;-)...Un bacione

    RispondiElimina
  37. sto ammirando la foto del tuo pane, è venuto benissimo!!! mi sa che è giunta l'ora di comprare l'impastatrice, così mi metto all'opera... complimenti Lucy

    RispondiElimina
  38. Quando cominci a fare esperimenti col lievito madre? Ho provato la differenza da amici, il pane ha veramente un altro sapore, spettacolare...

    RispondiElimina
  39. @ dynoz....aspettavo la domanda, so che è diverso....ma secondo te io riesco ad accudirlo a dovere, o poi lo abbandono nelle tue mani?!
    a proposito.....ti mando un sms su cosa ho bisogno dai crucchi!

    RispondiElimina
  40. Io sono due settimane che sto litigando con il lievito madre.... ma non desisto e alla fine riuscirò a fare il pane buono come lo voglio io! :-)

    RispondiElimina
  41. Ciao Lucy, dall'aspetto devo dire che sembrano proprio preparazioni speciali. La farina ai 7 cereali vorrei proprio provarla!! Chissà che buona

    RispondiElimina
  42. Riquisima combinación, tomo nota de ella.
    Saludos!!

    RispondiElimina
  43. Grazie di cuore!!!!!!!Questi auguri mi rendono particolarmente felice!!!!!!
    Questo pane e questa vellutata..sono incredibilmente attraenti!!!!!!
    Brava brava...come sempre!!!!!!!!!!
    Un bacione e ancora grazie!!!!!!!!

    RispondiElimina
  44. La farina ce l'ho... non é della stessa marca ma spero riuscirà lo stesso! Il pane con le noci è uno dei miei preferiti... vediamo se uscirà fuori qualcosa di almeno decente! Il tuo sembra davvero perfetto! Complimenti!

    RispondiElimina
  45. El pan estupendo y el acompañamiento buenisimo ..tomo nota ,...Besos MARIMI

    RispondiElimina
  46. E meno male che la panificazione non è il tuo forte! Questo pane ci sta a meraviglia con la zuppa che hai preparato!!!

    RispondiElimina
  47. Ciao bella Lucy..il tuo pane speciale e meraviglioso. Brava per le fotos mi dano fame. Un buon week-end à te. Baci di Francia !

    http://blogs.cotemaison.fr/aufildemesrevesdamour/

    RispondiElimina
  48. non essendo una pastasciuttara doc vado matta per il pane in ogni sua forma e qst sembra buonissimoooooooooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  49. Cara lucy, non devi certo faticare molto a convincermi. Il pane nero con le noci è da sempre uno dei miei preferiti. Perciò non posso che apprezzare moltissimo la tua proposta. Non mi resta che provare la zuppetta...ora questo connubio va assolutamente sperimentato. Salire in cima alla top ten delle preferenze non capita certo a caso!
    Bellissime ricette entrambe.
    Un bacione e buon w.e

    RispondiElimina