mercoledì 16 marzo 2011

SI IMPASTA DI NUOVO....


Dopo il successo della prima volta, perché non replicare?!
Si lo ammetto mi sta piacendo impastare e fare il pane e di sicuro il prossimo passo sarà il lievito madre, anche se per adesso sono contenta dei risultati ottenuti e la foga con cui viene finito in casa mi fa capire che è sempre molto apprezzato.
In occasione della festa dell' Italia mi è venuto in mente un pane tutto nostrano con i nostri colori:verde, bianco e rosso e anche il sapore è proprio tipico nostro!

250 GR FARINA PIVETTI X PANE CASALINGO
100 GR STRUTTO
25 GR LIEVITO DI BIRRA (1 PANETTO)
1 CUCCHIAIO DI ZUCCHERO
1 CUCCHIAINO DI SALE
180 GR ACQUA TIEPIDA
60 GR OLIVE VERDI DENOCCIOLATE
75 GR POMODORI SECCHI
100 GR PARMIGIANO

Far sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida con lo zucchero in una ciotola coperta.
Quando diventa gonfio e i lieviti iniziano a fare effetto versare tutto insieme alla farina, allo strutto e al sale dentro l'impastatrice.
Impastare qualche minuto in modo da formare una bella palla gonfia.
Lasciar riposare per una ora in luogo caldo.
A questo punto unire le olive tagliate a rondelle, i filetti di pomodoro tagliati finemente e il parmigiano grattato e rimpastare per qualche minuto.
Dividere l'impasto in tanti panetti, dando la forma desiderata e poi lasciare risposare per ancora due ore in un luogo caldo.
Il volume deve raddoppiare.
Passato il tempo infornare a 180° per 30 minuti circa.
Togliere dal forno e lasciar raffreddare prima di servire.
Per dare l'effetto lucido io non uso l'uovo ma quando i panini sono ancora caldi li spennello di burro salato, che conferisce lo stesso una bella lucidità e un profumo intenso.
Con questa ricetta partecipo al contest:

56 commenti:

  1. Ecco cos'era questo profumino!!! :-) Come allungherei la mano per prenderne uno!

    RispondiElimina
  2. Ehhhhhh mi piace quando impasti :D! Sopratutto se nel panino ci metti il pomodorino (pure la rima ^__^)! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Super appetitosi questi paninetti...in casa mia durerebbero ben poco!

    RispondiElimina
  4. Que bollitos tan deliciosos, se ven tan ricos.

    Saludos

    RispondiElimina
  5. Ci stai prendendo gusto e i risultati sono sempre migliori...Brava Lucy! Anche io prima o poi vorrei approdare nel lievito madre, ma credo che ancora sia troppo presto ;-)...Bellissima anche la dritta del burro salato per spennellare questi panini. L'uovo lascia sempre quel suo odorino poco piacevole, mentre il burro trovo che stia perfettamente! Un bacione

    RispondiElimina
  6. E' molto bello questo pane e impasto spesso anch'io e faccio il tuto stesso pensiero riguardo al lievito madre..prima o poi ciao e un felice giorno

    RispondiElimina
  7. Bellissimi e saporitissimi questi panini, molto carina l'idea del tricolore. Bacioni

    RispondiElimina
  8. Ma che meraviglia! Devo provarli! Se ti va di provare una versione dolce oggi pubblicheró la ricetta dei pan goccioli. Ti ricordi quelli del mulino bianco? Beh, ieri li ho fatti a casa e sono venuti molto buoni. Ciao Silvia

    RispondiElimina
  9. Molto belli e buoni questi paninetti, complimenti!

    RispondiElimina
  10. Me gustado mucho este pan, tiene que estar delicioso, además me ha encantado la forma que tiene.

    Besitos,

    RispondiElimina
  11. Te había perdido la pista porque no recordaba el nombre de tu blog. Para que no me vuelva a pasar, he puesto un enlace en el mio para ver tus recetas en cuanto salgan de tu cocina.

    Besitos,

    RispondiElimina
  12. Io vedo benissimo questi panini farciti con una bella fetta di mortazza!! Slurp!! :)

    RispondiElimina
  13. semplicemente buonissimi, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Cara questi panini sono di un bello e con olive e pomodorini secchi chissà che sapore!
    Caspiterina... tutto ciò che ha la fortuna di passare attraverso le tue sapienti mani diventa un portento :)

    RispondiElimina
  15. Che bonta' ma quanto possono durare ...... un attimo.
    Un bacione e una buona giornata.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  16. Che bel cestino di pane, immagino il profumo!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  17. Carissima,
    Ricambio volentieri la tua visita, e devo dite con piacere che trovo un bell'impasto con la farina. Impastare è, a mio vviso, una delle cose più rilassanti che esistano.

    ciao

    ps:

    Sto per aggiornare l’elenco dei food blog italiani
    Mi piacerebbe sapere:
    In che anno hai aperto il blog
    Possibilmente la tua città e provincia.

    Grazie
    Puoi comunicarmelo al seguente link (se vuoi)

    http://griglia-e-pestello.blogspot.com/p/food-blog-italiani.html


    sergio.

    RispondiElimina
  18. Beautiful pictures and yummy looking bread.

    RispondiElimina
  19. che dirti Lucy un altra delle tue meraviglie ...

    Un bacione dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  20. Con lo strutto nell'impasto li immagino morbidissimi ed è intrigante l'idea delle olive e dei pomodori secchi che amo :D

    RispondiElimina
  21. direi perfetti vero? SONO DA RIEMPIRE A PIACERE

    RispondiElimina
  22. Proprio ieri sera pensavo che uno di questi giorni dovevo fare il pane..mmh,mi segno la ricettina!Complimenti!!

    RispondiElimina
  23. per me é un toccasana impastare.. mi rilassa e mi fa volare e il profumo che sprigionano nel forno sono da urlo e quasi da poter non resistere.. bacino

    RispondiElimina
  24. che bel cestinoooooooooooooooooooooooo :):)

    RispondiElimina
  25. ¡que rico pan, Lucy! ¡tiene una pinta inmejorable! y yo que soy adicta a las harinas miro la foto y babeo, jejeje
    ¡Saludos!

    RispondiElimina
  26. Ooooohhh! Anche tu hai il cestino del pane vecchio stile, pure io ce l'ho!!! Ma quanto sono belli i panini messi lì dentro! E come ti sono venuti bene, mi sa che sono ipersaporiti!

    RispondiElimina
  27. I lievitati sono i migliori, sanno darti tantissime soddisfazioni!! Bellissimi i tuoi panini!!!!!! Un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  28. Impastare ha effetti terapeutici, e il risultato pure!!! ;-)

    RispondiElimina
  29. Che forza questi panini...:d...li adoroooooooooooooooooooooooooooooo...complimenti tesora 6 1a panifficatrice straordinaria....:D

    RispondiElimina
  30. adoro i panini con i pomodori secchi, li provo con l'aggiunta delle olive...sarano divini!

    RispondiElimina
  31. sono sempre affascinata dal pane fatto in casa dal profumo che si diffonde dalla bonta di una fetta appena sfornato e il tuo è splendido!!baci imma

    RispondiElimina
  32. Grazie della visita!!!
    Il tuo blog è coloratissimo!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  33. Stupendi questi panini! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  34. ciao Lucy ! ma che aria fresca nel tuo blog ! Rami fioriti, viole...c'è già la primavera !!! i tuoi panini mi sembrano proprio da copiare !!! Dovrò un po' riprendermi dal viaggio e poi ricomincio a spadellare !!!! Un abbraccione !!!

    RispondiElimina
  35. Anche io ho scoperto di recente il piacere di fare il pane fatto in casa!!! Che bella soddisfazione!

    RispondiElimina
  36. Allettatne l'idea del grana nell'impasto !!!

    RispondiElimina
  37. Quanto mi piace impastare , questi panini sono meravigliosamente Ottimi!Da provare con la grana!! mi segno la ricetta
    Baci baci Anna

    RispondiElimina
  38. Che buono questo pane..ricco! Ed è anche bella la foto! .-)

    RispondiElimina
  39. ciao Lucy...si si, che bello anch'io non vedo l'ora di conoscerti...
    E vedrai che non dovrai fare tanta fatica per convincerci a bere i tuoi coktails...male che vada dormirò a Viareggio ;)
    Intanto per ingannare l' attesa prendo uno di questi bellissimi panini, buoni e profumati.
    Un bacione....

    RispondiElimina
  40. bellissimissi questi paninini, per non parlare del cestino, l'ho adocchiato.. andiamo a fare un picnic insieme ??? te porti panini e cestino e io me li porto a casa.. 0:)

    RispondiElimina
  41. lucy tu continua ad impastare e noi continuiamo ad assaporare con gli occhi le tue delizie.
    baci
    terry

    RispondiElimina
  42. Ciao Lucy, che bello panificare....se poi i risultati sono questi...bacio e buona giornata.

    RispondiElimina
  43. Que pancillos mas deliciosos ..la verdad es que son ideales ..para muchas cosas me gustan ..lo apunto ..besos MARIMI

    RispondiElimina
  44. BUON COMPLEANNO ITALIA! Proprio in occasione dei festeggiamenti dell'Unità d'Italia, Ballarini e il blog Farina, lievito e fantasia hanno indetto un fantastico contest "150 anni in tavola". Si potrà partecipare con ricette tipiche delle proprio regioni e in palio ci sono dei bellissimi prodotti della linea Titanio della Ballarini.
    Corri a leggere il regolamento. Ti aspettiamo! http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/03/contest-150-anni-in-tavola.html

    RispondiElimina
  45. Ed impasti stupendamente e golosamente! sti panini son favolosi e ricchi di gusto!

    RispondiElimina
  46. Che favola..complimenti!!!!;-)
    Bacione

    RispondiElimina
  47. Impastare è sempre bello e poi quel profumo che si spande per casa,è meglio di un abbraccio!Lucy questi panini sono deliziosi e così"mediterranei"!!
    Bravissima cara!

    RispondiElimina
  48. pain maison c'est le bien venu j'adore son odeur c'est délicieux
    bonne soirée

    RispondiElimina
  49. mmmmmmm...sento da qui il profumo!!!Belli, tricolori e gustosissimi!!!sono decisamente il top!!!

    RispondiElimina
  50. impastare è sempre una gioia, complimenti per la ricetta!

    RispondiElimina
  51. Appena vedo pane mi ci tuffo, é più forte di me. Anche per me impastare é rilassante. I tuoi panini sono molto invitanti Azzurra

    RispondiElimina
  52. Un pan delicioso, me llevo la receta.
    Besos

    RispondiElimina
  53. Chissà come sono saporiti questi panini...
    Grazie per la visita, ciao

    RispondiElimina