sabato 5 marzo 2011

...NON SO VOI...

Io non so voi ma voglio essere chiara e sincera; adoro i sapori dell'autunno e dell'inverno, quelle belle zuppe calde e consolanti,i broccoli, la zucca, la cicoria e tutto quanto riesce a crescere in questo periodo, ma ora, ve lo dico senza nascondermi, basta.....non ne posso più!!!
Inizio a sognarmi pesche succose, ciliegie rossissime, insalatina fresca, zucchine che sanno di zucchine, scampagnate con torte salate e piatti di insalate di pasta fredda, torte salate, pesce appena pescato in riva al mare,.....
Insomma il mio stomaco o la mia mente, non so di preciso, vuole altro.
La maggior parte delle persone appena inizia il caldo mangia di meno, perde appetito, io sono l'esatto contrario (e quando mai.....direbbe qualcuno della famiglia); volete mettere le cene sul terrazzo con gli amici all'aria aperta, i pic-nic nei prati o le gite al mare....date retta a me il caldo aiuta la convivialità e quindi di conseguenza anche a mangiare bene e insieme.
Chi lo sa, forse sto perdendo il lume della ragione, o l'ultima neve della stagione (si spera) mi ha messo in crisi, o sarà veramente che il mio palato ha voglia di cambiare gusti?!
Lo sapete che non sono di quelle che, perché adesso ho voglia di mangiare pesche, va al supermercato a comprare quelle che vengono dalle Antille (giuro che è il primo nome che mi è venuto in mente, non penso che le producano in verità), per cui lo so che devo aspettare paziente, ma vi assicuro che incomincio ad essere un po' insofferente.
L'altro giorno mi è venuta voglia di un dolce a cucchiaio, oddio non so se proprio rientra specificatamente in questa categoria, così ho fatto un apple pie.


Non ho neanche una mia ricetta di base o qualcosa che abbia scopiazzato in giro, semplicemente avevo voglia di un dolce con le mele, ricoperto da una frolla croccante e rustica che al momento in cui affondi il cucchiaio senti fare crack, ma in bocca ti rimane quella sensazione di morbido e avvolgente.
A questo punto ho voluto, proprio per questa mia smania di cambio di stagione, aggiungere una nota floreale e quindi è nato il mio apple pie allo sherry con marmellata di rose.

X la teglia che vedete in foto:
2 MELE
150 GR MARMELLATA DI ROSE CANINE biologica di RIGONI DI ASIAGO
20 GR UVETTA
1 TAPPO DI SHERRY
10 GR BURRO
CANNELLA, CHIODI GAROFANO

Sbucciare la mela e tagliarla grossolanamente.
Metterla poi in un tegame dove aggiungiamo il burro,lo sherry, l'uvetta precedentemente ammollata, la cannella, qualche chiodo di garofano e la marmellata di rose.
Girare amalgamando molto bene e lasciare che il calore sciolga la marmellata e renda morbida la mela.
Lasciare cuocere per 7 minuti a fuoco dolce con il coperchio, rimestando di tanto in tanto.
Trascorso questo tempo togliere dal fuoco, scoperchiare e lasciare raffreddare.
Intanto preparare la frolla

80 GR FARINA
20 GR FARINA GIALLA DI POLENTA
30 GR NOCCIOLE
20 GR ZUCCHERO DI CANNA
50 GR BURRO
Tostare le noci e ridurle a farina, poi unire tutti gli altri ingredienti e impastarli velocemente insieme.
Formare una palla omogenea, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per almeno una ora.
Riprendere al momento opportuno la frolla e stenderla con il mattarello.
Versare le nostre mele nella pirofila e chiuderla con lo strato di pasta frolla.
Infornare per 15 minuti a 180° in modo che diventi di un bel colore dorato.
Togliere dal forno e lasciare raffreddare prima di servire con una bella spruzzata di zucchero a velo.


p.s.: va beh, se siamo in carenza di affetto, una pallina di gelato alla vaniglia non guasta!!!!!

E ora una comunicazione di servizio....se volete sapere i vincitori del contest Finger Food, vi rimando da lei....; è stata una scelta dura, comunque a chi vorrà venirci a trovare sarà offerto un aperitivo al Lombardi Store di Viareggio, sabato 26 marzo, dalle 15.00 in avanti!.

34 commenti:

  1. anche io inizio ad avere voglia di tutte le cosine buone dell'estate...non ne posso più del freddo!! questa apple pie però la gradisco volentieri...posso un cicchiaio??

    RispondiElimina
  2. che buona farina di polenta mai provata così

    RispondiElimina
  3. bell'idea, la farina di mais che rende più rustica la copertura, e con le nocciole, chissà che profumo ! ANch'io amo l'inverno ma ora mi sto sognando prorpio che finisca ://

    RispondiElimina
  4. Una apple pie profumatissima!!!
    concordo su tutto, anche io sono stanca dell'inverno....ho voglia di tepore, di pranzi domenicali sull'erba....e di merende al fiume!!
    Ciaooo

    RispondiElimina
  5. Ci aspetta sicuramente una stagione interessante ...anche se per noi golosi tutte le stagioni hanno un piatto ideale ...
    questa ricetta ci piace molto ..
    Ciao Lucy buon week end ...

    RispondiElimina
  6. è bellissima fa venire voglia d assaggiarla per quanto è bella complimenti :):**

    RispondiElimina
  7. M'era quasi presa paura! Credevo finissi con: vorrei che cavoli, broccoli e zucche durassero tutto l'anno!!!!!!! Basta basta basta, li adoro ma anch'io comincio ad avere voglia di sapori freschi ed estivi, di cestoni di frutta allegra e colorata e giornate all'aria aperta. E in attesa che tutto ciò si avveri...bel modo per consolarsi un po'! La tua apple pie è deliziosa con quella marmellata e la frolla con la farina di mais sicuramente bella croccante e rustica come piace a me. bacioni, buon we

    RispondiElimina
  8. Molto buona e adatta per un pomeriggio ozioso come quello che mi si profila oggi. Buon sabato!

    RispondiElimina
  9. Che frolla particolare con la farina gialla. e anche la scelta della marmellata, anche io ho quella di rosa canina ma non mi sono ancora attentata di provarla. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Bellissimo, concordo con te !! A me non piace l'inverno e non vedo l'ora che arrivi la primavera è il caldo!
    però l'inverno si sfornano bontà come questa!
    Un bacio Anna

    RispondiElimina
  11. une tarte aux pommes très succulente et bien tentante
    bonne soirée

    RispondiElimina
  12. Anch'io ho voglia di sapori freschi e primaverili e il tuo "inizio" mi ispira molto.
    Belle le foto che ne sottolineano tutta la squisita delizia :)

    RispondiElimina
  13. Sai che anche io sono come te....l'appetito non mi manca mai, in qualsiasi stagioneeeee!!!
    Meraviglioso questo dolce, molto interessante anche l'abbinamento con quella marmellata molto originale!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  14. a chi lo dici.. son 2 settimane che ho il neurone primaverile in tilt.. voglio il caldo, il cielo azzurro e andare al mare!!!

    RispondiElimina
  15. qui piove a dirotto e da giorni, sono di cattivo umore e mi sento umido, batsa!
    volgio la primavera!!!
    buona l'apple pie, magari mi consolo con una fetta :)
    buon we

    RispondiElimina
  16. Che bella ricetta! A giugno andrò ad Asiago e cercherò questa marmellata!!

    RispondiElimina
  17. Beh una semplice apple pie che tu hai saputo sicuramente rendere particolare e profumata... mi piace :)
    Buon w.e. Lucy e a presto

    RispondiElimina
  18. Mamma mia che goduria che deve essere questo dolce!!!

    RispondiElimina
  19. Mamma mia che fameeee!!
    Comunque siamo d'accordissimo con te su tutta la linea: siamo stanche del freddo/grigio/pioggia e vogliamo la bella stagione che, manco a dirlo, anche a noi invoglia a mangiare.... ^_^

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  20. A chi lo dici, anche io sono stufa di verdure invernali..senza contare che la zucca mi fa schifo e d'inverno la vedo cucinata in tutte le salse! Altro che questa delizia di mele:-)

    RispondiElimina
  21. bhe, non posso far altro che copiartela ;)))
    gli apporto qualche modifica e poi ti dico

    RispondiElimina
  22. cn questa ricetta avresti potuto partecipare al mio contest, se rifai una dolcezza del genere tienimi presente..
    quanto ho voglia di pesche anche io :(

    RispondiElimina
  23. Si, ho proprio voglia di estate, di profumo di fiori, di mare...
    La tua ricetta è a dir poco squisita!!!!

    RispondiElimina
  24. mmm farina gialla nella pasta frolla?
    non l'avevo mai sentita, mi manca proprio...
    viene croccante e buona come dici tu?
    eee...altera molto il sapore?
    molto bella la tua descrizione, davvero...sono d'accordo con te che non vedo l'ora di scampagnate, pesce fresco e verdura...

    RispondiElimina
  25. Che bontà!!!!!!!!
    Pure io ho voglia della primevra,speo arrivi presto..:-))
    Un bacione e complimenti sempre,sei molto brava!!!:-*

    RispondiElimina
  26. Sto acquolinando di fronte a tale delizia!!!E anche io voglio la primavera e l'estate con i suoi sapori e i suoi colori!!!Tu con questo dolce un accenno ne hai portato! Un bacione

    RispondiElimina
  27. Che bella e che buona questa ricetta! Buona domenica!

    RispondiElimina
  28. Ciao Lucy!! Io invece non ti trovo negata...anzi...i tuoi piatti sono sempre invitanti quindi sono strasicura che se ti mettessi a fare anche i dolci di carnevale saresti bravissima!!!! grazie della visita e scusa il ritardo della risposta ma ultimamente non sono riuscita a collegarmi...buon inizio settimana!!! :)))

    RispondiElimina
  29. Condivido le riflessioni e cerco sempre più in qs giorni le insalate fresche in attesa dell'esplodere della bella stagione con tutti i suoi frutti :-)

    RispondiElimina
  30. tu sei pazza con un post così mi vuoi far morire!?!? sono qui che ansimo per una giornata di sole, sono in attesa, mai come quest'anno di una primavera che invece non vuole neanche per sogno arrivare...
    uff uff
    anche io dico basta a zuppe e zuppette!! :D
    Vero

    RispondiElimina
  31. Che bella ricetta! Ci piace soprattutto la tua frolla! Qui domani è previsto ancora qualche fiocco di neve...

    RispondiElimina
  32. ma che bel dolce. le torte con le mele mi fanno impazzire e poi questa ha unbel po' di profumi interessanti. complimenti proprio una bella idea.
    a prestooo

    RispondiElimina
  33. allora...
    1) questa apple pie me gusta assai ;)
    2) anch'io ho voglia di cibi estivi e...
    3) anch'io in estate mangio, mangio e mangio! Oh come mai? :D
    Tanti baci Lucy!
    Sara

    RispondiElimina
  34. Copiata, la foto e' venuta orrenda ma il gusto era delizioso ...

    http://www.ilcucinotto.it/2011/04/torta-dolce-di-mele.html

    RispondiElimina