lunedì 6 settembre 2010

GELATINA DI PERE E BIRRA CON CAMEMBERT RIPIENO




“Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere”...va beh è ormai scontato ma di sicuro è tra i detti più usati e soprattutto studiati; sapete che esiste anche un libro sul perché di questo proverbio?!.
Oggi vi lascio due ricettine veloci sull’abbinamento pere e formaggio ma il post sarà un po’ lunghino più che altro perché voglio arrivare al perché di questa ricetta.
Dovete sapere che mio fratello e mia cognata sono tra le persone più erudite che io conosca, non solo per il mestiere che fanno (sono fisici)o per la quantità di libri che hanno nelle loro case, ma anche per quanto si tengano aggiornati di continuo sul mondo a 360°.
Dunque mio fratello ha scoperto la passione per la birra fino a prodursela in casa artigianalmente anche con gusti differenti; purtroppo a noi non ne arriva (ti senti in colpa vero fratellino?!), ma l’altro giorno parlando insieme mi ha detto che si è fatto anche una gelatina da accompagnare ai formaggi. ..Cosa?!
Nel loro background da scienziato c'è anche la ricetta della gelatina di birra?! Assolutamente devo farla anche io, con la mia piccola variante però: gelatina di birra artigianale con pere kaiser e pepe di Sichuan...perfetta da abbinare ai formaggi!
Io ho usato una birra trappista perché come lui consiglia, bisogna usarne una molto corposa.



200 GR BIRRA
130 GR PERA KAISER PULITA
1 MANCIATA PEPE DI SICHUAN
2 FOGLI DI COLLA DI PESCE

Pulire la pera, tagliarla a dadini e metterla nella pentola insieme alla birra e a una spruzzata di pepe.
Intanto ammorbidire la gelatina in poca acqua.
Lasciare bollire per 10 minuti in maniera che si riduca abbastanza e a metà cottura aggiungere i fogli di colla di pesce strizzata.
Versare calda nei barattoli capovolgendoli o negli stampini se volete consumarlo a breve termine.



Io ne ho fatto un po’ da consumare con calma e qualcuno negli stampini a forma di cuoricini da abbinare al mio formaggio:camembert ripieno di pere, noci e grappa alla pera.



Tagliare la calotta del formaggio, unire l’interno con delle noci sminuzzate, un goccio di grappa alle pere e circa un quarto di pera tagliata a dadini molto sottili.
Riempire di nuovo il formaggio chiuderlo e lasciarlo riposare almeno 20 ore di nuovo nella scatola.
Servire accompagnato dalla gelatina.

La gelatina partecipa al concorso:

31 commenti:

  1. Mi piace un sacco il camembert ripieno =) e la gelatina è sfiziosissima l'avevo fatta simile l'anno scorso per natale =)

    RispondiElimina
  2. non mangio il camambert ma le gelatine mi ispirano molto!!!Bacio

    RispondiElimina
  3. Come la ricetta è originale! Questa è la prima volta che vedo una ricetta come questa! Il camembert è un formaggio che mangio spesso ma con questa gelatina, sembra essere molto buono e diverso! Questa ricetta è molto interessante :)

    RispondiElimina
  4. Facciamo cosi' la birra la tolgo (ha glutine..) ma il resto te lo rubo...sai che buono il formaggio con pere in gelatina..

    RispondiElimina
  5. Golosissima!!!! Mai provata, ma provvederemo immediatamente... Buona settimana e complimenti Lucy...

    RispondiElimina
  6. Se ve delicioso! qué receta más interesante, enhorabuena! saludos :)

    RispondiElimina
  7. Mai fatto il camembert ripieno, anche se essendo francese sono mangiatrice di formaggi. Questa ricetta la devo fare al più presto e questa gelatina di pere e birra mi attira molto.
    Buona settimana

    RispondiElimina
  8. Che deliziosa preparazione! La gelatina di pere è una novità che bisogna assolutamente provare! Grazie bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  9. L'idea del formaggio è fenomenale!!! La gelatina è molto interessante, ma io non bevo birra!!!!Bravissima!!! Complimenti per l'originalità!!

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta potrebbe essere presentata in un ristorante...la proverei davvero volentieri!

    RispondiElimina
  11. Una receta muy original y muy interesante.
    Un besote

    RispondiElimina
  12. Que original y bueno. El camembert y la gelatina te ha quedado muy interesante. Un beso.

    RispondiElimina
  13. Mica lo sapevo che si potessero inventare abbinamenti così gustosi ^_^ molto molto brava e interessante! Da provare per stupire ;)
    Bacioni
    Sonia

    RispondiElimina
  14. Non ho parole, hai fatto un piatto delizioso, bello da vedere e chissà quanto buono da mangiare, bravissima!
    (da una camembert dipendente)

    RispondiElimina
  15. Complimenti per la deliziosa e raffinata gelatina!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  16. Mi piace,mi piace,mi piace questa gelatina!!!devo provarla assolutamente!!!...mi piace molto mangiare i formaggi con le confetture e questa gelatina mi ispira moltissimo!!!complimenti!!!!

    RispondiElimina
  17. Mi piace tutto di questa ricetta!!!
    complimenti
    cristina

    RispondiElimina
  18. Lucy tesoro sono meravigliata da questa ricetta!Tra l'altro noto adesso che abbiamo messo simili titolo e introduzione, che coincidenza!La tua gelatina e il tuo camembert ripieno lasciano senza fiato, adoro il formaggio abbinato a geltine, composte etc, bravissima!!Davvero originale!!!
    Bacioni

    RispondiElimina
  19. Ahhhhh! Lucy! Io vado in brodo di giuggiole quando leggo ste cose...
    Nuove, sfiziose, sperimentose... dì a tuo fratello che già mi sta simpatico...
    E mi piace anche quando, dopo la lettura di un post, mi rimane questo bel senso di soddisfazione e un pizzicorino di entusiasmo. Brava Lucy! Basta, ti metto nella blog roll perchè coi feeds mi arrivi sempre un po' in ritardo e io voglio vederlo subito quello che combini! ;)

    RispondiElimina
  20. Più bella idea che avete avuto....La combinazione sapore è meraviglioso.....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  21. Que maravilla de receta, un beso.

    RispondiElimina
  22. potrebbe essere interessante farlo anche perchè la birra la produco da me a casa e potrei avere sfumature di aromi e sapori tutti particolari, non vedo l'ora

    RispondiElimina
  23. ma che bella novità!!! davvero interessante!

    RispondiElimina
  24. Per quel che mi riguarda hai già vinto!!!
    Ho assaggiato della gelatina alla birra ....ma produrla è ben altra cosa! Il camembert poi è tra i miei formaggi preferiti, mai pensato alle pere, di solito accompagno con fichi e riduzione di Porto......caspita, ho fatto bene a venire subito da te!!!

    un salutone, Fabi

    RispondiElimina
  25. Sei piena di bellissime idea ultimamente :) ciao

    RispondiElimina
  26. decisamente particolare e il tuo post è davvero bello!
    grazie per essere passata da me e mi piace quello che hai scritto, un abbraccio e a prestissimo!!
    Sandra

    RispondiElimina
  27. @ grazie a tutte sono contenta che vi sia piaciuta la mia idea soprattutto perchè sono un'amante del formaggio e ho adottato subito l'idea del mio fratellino
    @ valerio...sarei curiosa di assaggiare le tue birre e allora le tue prossime gelatine.
    @ meggy...l'avevo notato subito anche io venendo da te
    @ fabiana...molto intrigante anche la tua idea
    @ (parentesi culinaria)...bene allora sono la tue parentesi

    RispondiElimina
  28. favolosa!!!La birra, le pere, il pepe...sì decisamente perfette per essere gustate sul formaggio...e che formaggio!!!

    RispondiElimina
  29. La birra trappista, deve essere una delizia, come quest'abbinamento originalissimo...tra l'altro, non pensavo che si potesse produrre la birra in casa, non è che tuo fratello ci spiega come si fa?!

    RispondiElimina