lunedì 19 luglio 2010

TANTE STELLE PER UNA COMETA



Prima i post con possibili regali di natale e ora anche una ricetta calda in tema natalizio?! Lo che state pensando che il caldo mi ha annebbiato ogni percezione spazio temporale ma giuro che non sono ammattita ma ho solo pensato alla richiesta di aiuto di Mara del Blog Pan di Panna per il suo contest “La cometa pasticciona” che penso ormai tutte voi conoscano.

Ammetto di aver avuto qualche problema logistico: sia per il caldo, che di sicuro non mi ha aiutata, sia per l’ispirazione che tardava ad arrivare sia per il mio aiutante, che in questo momento lo sapete si trova al mare.
Così’ ci ho messo un pochino ma poi ho avuto l’ispirazione e sono riuscita a trovare il modo di coinvolgere il mio piccolo aiutante con un bellissimo disegno che ha fatto da cornice alla ricetta.


A Natale in casa mia circolano moltissimi dolci, molto elaborati e decorati, lui li guarda estasiato ma poi se deve scegliere come gusto opta per quelli più semplici.

Così mi sono orientata verso una cioccolata (a cui non sa rinunciare mai) vestita a festa e impreziosita con tante stelle!

Per la ciocciolata

180 GR CIOCCOLATO FONDENTE
12 CUCCHIAI DI CACAO AMARO
10 CUCCHIAI DI ZUCCHERO DI CANNA
12 CUCCHIAINI DI FECOLA DI PATATE
150 ML LATTE

Polverizzare nel mixer con le lame il cioccolato fondente facendo attenzione a mixare a intermittenza altrimenti il cioccolato si scioglie.
Aggiungere il cacao aamaro, lo zucchero e la fecola.
Mettere in un pentolino 3 cucchiai del preparato a testa e sciogliere, sempre per una singola porizone, 150 ml di latte versandolo poco alla volta e mescolando bene Quando il latte è tutto nel pentolino, mettere a fuoco basso, mescolando sempre, e attendere il bollore.
Lasciare addensare e poi togliere dal fuoco e versare nelle tazze.

Per le stelline
100 GR CIOCCOLATO BIANCO

Sciogliere bene il cioccolato bianco a bagnomaria fancendo molta attenzione a non fare grumi.
Toglierlo velocemente dal fuoco e far temprare.
Una volta raggiundo la giusta consistenza stendere il ciocclato su un piano di marmo e farlo raffreddare.Formare con uno stampino delle stelline, staccarle e riporle subito in frigo fino al momento dell’uso.

Per i biscotti al burro


400 GR FARINA
200 GR BURRO
2 UOVA
200 GR ZUCCHERO

Lavorare i tuorli con lo zucchero con una frusta per diversi minuti affinchè il composto non diventa spumoso e biancastro.
Montate a neve fermissima gli albumi, quindi cominciate ad aggiungere al composto la farina setacciata, incorporatela al composto, quindi incorporate anche gli albumi.
Amalgamare bene.
Aggiungere anche il burro fuso e mescolare con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Infornate a 190° per 20-25 minuti.

Mettere le stelline sopra la cioccolata che si sarà leggermente raffreddata e servire accompagnata dai biscottini...finirà tutto molto velocemente, ve lo assicuro!

16 commenti:

  1. Hremosas galletas y con ese ayudante estan mas lindas
    Mañana 20 julio aquí en Argentina celebramos el día del amigo , quiero mandarte un saludo de amistad
    besos

    RispondiElimina
  2. Meravigliosi! Certo che l'artista le ha disegnate troppo belle quelle stelline! bravissimi complimenti!

    RispondiElimina
  3. @ GRAZIE MERITO DELL'AIUTANTE ARTISTA
    @ ANGELICA CONTRACCAMBIO GLI AUGURI DI AMICIZIA
    @ ORNELLA..SI è TUTTO MERITO DELL'ARTISTA

    RispondiElimina
  4. Farà anche caldo, ma sono queste, una cioccolata cremosa e una frolla fragrante, le cose che mi accarezzano il cuore e scacciano i miei dispiaceri...

    RispondiElimina
  5. Ciao lucy,
    che bel post! E che bel blog :-)
    Grazie per essere passata da noi, ti aspettiamo ancora, eh?
    Un saluto affettuoso
    simona

    RispondiElimina
  6. A parte la golosata, che meraviglia la foto, complimenti per tutto!!

    RispondiElimina
  7. grazie per essere passata da me!!!
    per quanto riguarda la tua cioccolata calda...anch'io penso che finirebbe in fretta....mooolto in fretta!!!ciao

    RispondiElimina
  8. una deliciosa receta y un hermoso ayudante
    muchisimos besitos

    RispondiElimina
  9. hai ragione, il caldo non aiuta, ma ad una cioccolata calda non saprei dire mai di no, figuriamoci se ci inzuppiamo tante belle stelline!!!
    Complimenti per il tuo aiutante, penso che senza di lui saresti in un mare di guai, chi ti ispirerebbe? :D
    Grazie per essere passata nel mio blog!

    RispondiElimina
  10. Che belle queste stelle...e qui cascano benissimo, da queste mie parti fa un freddo terribile...

    RispondiElimina
  11. sembrano buonissime queste stelline!!! complimenti per il tuo blog e grazie per essere passata dal mio!
    Tiz

    RispondiElimina
  12. sono in ritardissimo per ringraziarti di questo meraviglioso post!!!
    un bacione e grazio

    RispondiElimina
  13. Buona la cioccolata; belle le stelline, brava. ciao Debora

    RispondiElimina
  14. Bellissima questa cioccolata stellata.
    Servita poi davanti ad un così bel disegno :)
    Anzi, perchè non chiedi alla tua bravissima artista se le va di disegnarci la cometa pasticciona ???
    Abbiamo lanciato un contest per bambini, qui puoi trovare tutte le informazioni.
    Aspettiamo tanti disegni per colorare il sito ed il mondo della Cometa.
    Albertone

    RispondiElimina