Powered by Blogger.

SPAGHETTI CON SEPPIE, POMODORI SECCHI E SEPPIOLINE

Un primo piatto dal profumo inconfondibile e dai sapori tutti mediterranei.
Questo primo piatto mi riporta con la mente al mare, al bel tempo e alle serate all'aperto che ritorneranno presto.
Per riportare un po' di questa aria festosa in casa e soprattutto i sapori del Mediterraneo mi sono concessa qualche ingrediente giusto da Sale di zucca per stupire i miei ospiti.







SPAGHETTI CON SEPPIE, POMODORI SECCHI E SEPPIOLINE




75 gr mandorle
30 gr parmigiano
1 cucchiaio abbondante di salsa pomodoro concentrato
1 spicchio aglio
origano q.b.
20 gr capperi freschi
350 gr seppioline fresche
1 spicchio d'aglio
grissini q.b.
olio q.b.
sale q.b.

Nel frattempo sgusciare le mandorle e tostarle.
Poi frullatele e metterle nel mixer insieme al formaggio.
Unire anche i pomodori secchi, i capperi, un po' di origano e un pizzico di sale.
Intanto in un pentolino mettere lo spicchio d'aglio con un po' di olio e appena inizia a insaporirsi togliere lo spicchio d'aglio, aggiungere il concentrato di pomodoro e il pesto rosso.
Pulire le seppie, eviscerarle e lavarle bene sotto l'acqua.
Asciugarle bene e tagliarle a listarelle
Unitele in una pentola con un filo di olio e lo spicchio di aglio.
Rosolatele e poi bagnatele con il vino bianco finchè sarà evaporato.
Unite allora la salsa di pomodori secchi e lasciate cuocere per circa 20 minuti finchè le seppie saranno pronte.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata poi, quando sarà cotta, unire anche la pasta e mantecare.
All'occorrenza versare un po' di acqua di cottura.
Servire nei piatti e sbriciolare sopra qualche grissino in modo da dare la croccantezza e un filo di olio evo.



1 commento

  1. Ricetta interessante, io abbino spesso i pomodori secchi alla bottarga, quindi sono certo che si sposano benissimo anche con le seppie...

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.