mercoledì 5 settembre 2018

TORTA DI ZUCCHINE CON QUENELLE DI RICOTTA

Le zucchine quest’anno le ho mangiate molto poco eppure le trovo molto versatili e buonissime, per cui appena sono tornata dalle ferie ho rimediato con una torta salata dal guscio croccante e profumato al basilico che si mangia rigorosamente fredda!




TORTA DI ZUCCHINE CON QUENELLE DI RICOTTA


250 gr farina
125 gr burro freddo
1 goccio acqua fredda
1 pizzico sale
10 foglie basilico

2 belle zucchine
1 spicchio aglio
1 uovo
Pepe q.b.
Olio q.b.
Sale q.b.
100 gr ricotta
Una decina pomodorini gialli
Foglie basilico

Iniziare dalla brisèe, impastando velocemente gli ingredienti insiemi fino a formare una palla elastica ed omogenea.
Coprire con pellicola e lasciare riposare al fresco.
Trascorso il tempo riprendere l’impasto e coprire uno stampo.
Nel frattempo pulire le zucchine e tagliarle a rondelle non troppo fini.
Mettere in una pentola un filino d’olio e lo spicchio d’aglio e appena inizia a prendere colore aggiungere le zucchine e lasciarle insaporire.
Appena si ammorbidiscono spegnere il fuoco e regolare di sale e pepe.
Attenzione a non farle cuocere troppo.
Lasciarle raffreddare e metterle in una ciotola, unire le uova leggermente sbattute.
Coprire lo stampo e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti.
Appena è pronta tirare fuori e servire con quenelle di ricotta fresca e pomodorini gialli.
Versare un filo d’olio e spezzettare sopra il basilico.
Si mangia fredda!!




1 commento:

  1. Molto delicata, adoro le torte salate , brava!!!Baci Sabry

    RispondiElimina