mercoledì 7 marzo 2018

TATIN DI CIPOLLE ROSSE

La tarte tatin, dolce francese, nato da uno sbaglio è davvero una preparazione che ormai si trova anche in versione salata, diventa pratica e molto versatile e la trovo davvero molto sfiziosa.
Tra le versioni mie preferite quelle con le cipolle rosse, voi l’avete già provata?



TATIN DI CIPOLLE ROSSE




1 rotolo pasta sfoglia
500 gr cipolle rosse sbucciate
50 gr butto
5 cucchiai zucchero
Aceto balsamico a piacere
Timo

Sbucciare le cipolle e tagliarle e fette dello spessore di circa cm.1.
Porre direttamente la tortiera sul fuoco e far sciogliere il burro insieme allo zucchero
Adagiare le fette di cipolle in modo da farle caramellare per una decina di minuti.
Regolare di sale
Quando le cipolle saranno belle caramellate cercate di sistemarle al meglio sul fondo.
Intanto stendere la pasta sfoglia e ricoprire le cipolle avendo cura di sigillare bene i bordi.
Bucherellare la superficie e cuocere nel forno a 180 gradi per circa 20 minuti.
Una volta cotta la pasta capovolgere la tatin ancora calda su un piatto da portata e cospargere con le erbette e a piacere gocce di aceto balsamico.



5 commenti:

  1. Amante come sono delle cipolle rosse, mi sto chiedendo perché io non l'abbia ancora provata....sostituirò la pasta sfoglia che non ho con la pasta matta e la farò, grazie per l'idea ;)

    RispondiElimina
  2. Mi attira molto questa tua tatin salata e poi adoro le cipolle rosse :-P
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  3. Non l'ho mai provata, ma penso che mi piacerebbe da morire.

    RispondiElimina
  4. Questa è assolutamente da provare! Grazie per la bella ricetta, sono grande amante della tarte tatin, qui in versione salata. Grazie, un abbraccio

    RispondiElimina
  5. mai provata, ma penso che sia rirresistibile! e una volta provata...non si possa che rifarla e preferirla a tutte!

    RispondiElimina