venerdì 9 marzo 2018

BISCOTTI ALL'UVETTA

Che la colazione sia il mio piacere quotidiano a cui non rinuncio è ormai insindacabile.
A volte un profumo, il gusto di qualcosa di semplice mi riporta inevitabilmente la memoria indietro alla casa della nonna.




BISCOTTI ALL'UVETTA




200 gr di farina 00
100 gr di zucchero
100 gr di burro
1 uovo medio
1 cucchiaino di lievito per dolci
120 gr di uvetta
scorza di 1 limone
1 tazza di rhum
Prima mettere bagno le uvette in una scodella piena di liquore per circa 15 minuti.
Preparare intanto l’impasto dei biscotti; una volta ammorbidito un po' il burro impastare tutti gli ingredienti - uvette a parte - in una terrina e procedere all'impasto. fino ad avere una consistenza omogenea e solida.
Per ultime, aggiungere le uvette strizzate e asciugate.
Formare una palla con l’impasto e lasciarla avvolta nella pellicola per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo formare delle piccole palline che andremo ad appiattire e poi infornare a 180 gradi per circa 20 minuti finché saranno dorati.


4 commenti:

  1. Che splendida foto! Da quadro olandese del XVII secolo, complimenti, davvero particolare.

    RispondiElimina
  2. il biscotto è ua golosità per tutte le ore non solo per la colazione. Ci starebbe bene ora uno con il caffè

    RispondiElimina
  3. deliziosi :) un bacio, buon weekend

    RispondiElimina
  4. L'uvetta mi piace davvero molto! Che bei biscotti :D

    RispondiElimina