venerdì 6 ottobre 2017

BISCOTTI DI FROLLA

Uno tira l'altro e soprattutto così friabili e ricoperti di zucchero a velo sono davvero goduriosi tanto da leccarsi le dita; poi l'imperfezione della forma li rende ancora più simpatici.
Un piccolo dolce che però contiene molto burro, ma alla fine ci si può concedere un strappo alla regola ogni tanto!





BISCOTTI DI FROLLA



120 gr farina 00
120 gr burro
55 gr zucchero
zucchero a velo.


Impastare velocemente il burro freddo con la farina, lo zucchero poi con le mani creare dei piccoli rotondini che schiaccerete al centro.
Coprire la superficie superiore in modo che non si secchi e scurisca troppo, dando una colorazione bruciata spiacevole.
Infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.
Togliere dal forno e lasciarla nello stampo altrimenti si sbriciola subito.
Rimettere in forno, richiudere e lasciare raffreddare gradualmente.
Quando saranno oramai freddi separare i biscotti su una gratella e spolverizzare di zucchero a velo....tanto!


2 commenti:

  1. Ho un amore odio con la frolla... non la faccio per mesi perchè al mio compagno non piace la inseguo la cucino ma poi mi tocca mangiarla tutta io e allora mi stufo... ma i tuoi biscotti mi ricordano tanto la mia infanzia... quelli che trovavo nella dispensa della nonna per la merenda del pomeriggio. Bellissimi A presto LA

    RispondiElimina
  2. quella copertura di zucchero che ti costringe a leccare le dita li rende buoni il doppio :) un bacione, buon week end

    RispondiElimina