sabato 30 settembre 2017

GNOCCHI DI SEMOLA CON FUNGHI

Un classico della cucina italiana, così facili e versatili ben si adattano ai sapori autunnali e si presentano a diventare dei veri e proprio comfort food: gnocchi di semolino.
Divertitevi con i bimbi per creare le forme più fantasiose, potrete preparali in anticipo e poi sfornarli all'ultimo momento per una ricca cena.





GNOCCHI DI SEMOLA CON FUNGHI


250 g di semolino
1 litro di latte
40 g di burro
1 tuorlo
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
1 cucchiaino raso di sale


Versate in una pentola il latte con il burro e il sale e fate bollire.
Aggiungere pian pian il semolino a pioggia continuando a girare in modo che non si formino grumi.
Proseguire la cottura per almeno tre/quattro minuti finchè si stacca dalle pareti.
Togliere dal fuoco e aggiungere il tuorlo, il burro e il parmigiano.
Girare per ben amalgamare, poi versare in contenuto in una teglia rivestita da carta da forno.
Livellare bene la superficie.
Lasciate raffreddare e poi date la forma ai gnocchi come volete.
Disporli in una pirofila da forno e versare i funghi che avete preparato così:

100 gr chiodini sott'olio
40 gr burro
1 spicchio aglio
maggiorana q.b.
pepe q.b.


In una pentola mettete il burro, lo spicchio d'aglio schiacciato e appena il burro si è sciolto buttare i chiodini.
Pepare e regolare di sale e poi versare sopra gli gnocchi.
Gratinare in forno ancora qualche minuto.



2 commenti: