lunedì 21 novembre 2016

GNOCCHI DI POLENTA

Autunno tempo di polenta, e se siete un amante come me di questo oro giallo e caldo ne farete sempre in avanzo. Questa e` l`idea perfetta per poter preparare un piatto prelibato usando quella in eccesso: comodo anche fare una bella teglia e ritirarla per i prossimi giorni.




GNOCCHI DI POLENTA



400 gr farina di mais
1 tuorlo
100 gr parmigiano
1 l latte
noce moscata
olio q.b.
sale q.b..

Portare a ebollizione il latte con il sale in una ampia casseruola, poi versare a pioggia la farina mescolando con cura.
Cuocere la polenta lentamente girando spesso.
A fine cottura aggiungere una spolverata di noce moscata, meta` parmigiano e infine il tuorlo.
Mescolare bene poi versare il composto su una placca ricoperta da  carta da forno.
livellare la superficie e far raffreddare.
trascorso il tempo ritagliare tanti dischetti con il coppapasta e disporli sovrapposti in una teglia.
Cospargere con il rimanente parmigiano e un goccio di olio.
A piacere si puo` mettere un po` di salsa.
Gratinare in forno finche` la superficie sara` bella dorata.



3 commenti:

  1. È un po' che penso di fare i gnocchi di polenta ... adesso vedendo i tuoi è diventata un'urgenza!!! Che delizia :-)

    RispondiElimina
  2. la polenta mi garba in tutti i modi. così diventa anche sfiziosa oltre che buonissima :) un bacio, buona settimana

    RispondiElimina