domenica 18 settembre 2016

FICHI RICOTTA E MIELE

Adoro i fichi, mi ricordano l’infanzia  e trovo che siano i  protagonisti indiscussi di dessert buonissimi, il problema è che uno attira l’altro ed è impossibile fermarsi!
Li avete mai assaggiati in versione salata accompagnati da un ottimo prosciutto crudo?! Provate questa ricetta semplice e di effetto.







FICHI RICOTTA E MIELE



8 Fichi (non troppo maturi)
Ricotta 100 gr
2 cucchiai scagliette di mandorle
100 gr prosciutto crudo S.Daniele
2 cucchiai miele
Sale q.b.
Pepe q.b.


Lavare i fichi e tagliarli a croce senza arrivare in fondo alla base in modo che si aprano a fiore.
Intanto in una ciotola unire la ricotta regolando di sale e pepe.
Inserire il composto in una tasca da pasticcere e riempire il centro del fiore, versare sopra il miele e le scagliette di mandorle ed infine la fettina di prosciutto crudo.

Lasciare i fichi riposare in frigo almeno mezz’ora.

6 commenti:

  1. Non avrei contegno di fronte a questi fichi, mi piacciono tanto ma purtroppo non ho un giardino e mi tocca a comprarli e il loro costo non è indifferente e alla fine non hanno un buon gusto. Immagino appena raccolti dal albero e preparati in questo modo, viene acquolina in bocca ! Buona domenica !

    RispondiElimina
  2. "in una ciotola unire la ricotta": unirla a che cosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a niente..non e` italiano corretto, hai ragione, versare..

      Elimina
  3. Adoro i fichi in abbinamento al salato, questa tua proposta mi piace moltissimo! Io ne ho fatti di simili con caprino e gambero, squisiti!

    RispondiElimina