mercoledì 3 febbraio 2016

RAGU' DI LENTICCHIE

Per chi mi conosce sa che amo variare e passare dalla tradizione a ricette decisamente leggere e sfiziose dove si prediligono le verdure e nuovi sapori.
Da un po’ volevo provare questo ragù diverso ma molto gustoso e soprattutto vegetariano!





RAGU' DI LENTICCHIE



1 porro
2 carote piccole
1 costa di sedano
50 g di olio extravergine di oliva
250 g di lenticchie rosse
vino bianco
500 g di polpa di pomodoro
Sale q.b.
Pepe q.b.
erbe aromatiche fresche (timo, maggiorana, alloro).

Pelate le carote, pulite il sedano e il porro e tritateli finemente.
In una pentola dal fondo spesso scaldare l’olio e poi aggiungere le verdure, e mescolate per intriderle bene d'olio. Lasciatele soffriggere leggermente e poi abbassate al minimo il fuoco e lasciate cuocere a coperchi o chiuso finché le verdure non saranno divenute morbide e traslucide.

A questo punto aggiungete le lenticchie secche precedentemente lavate sotto acqua corrente, lasciatele insaporire qualche istante e sfumate con circa 1/2 bicchiere di vino bianco.

Lasciate evaporare il vino, aggiungete la passata di pomodoro e coprite con abbondante acqua calda (almeno il doppio del peso delle lenticchie).

Continuare la cottura a fuoco lento per almeno 20 minuti, ricordandovi di mescolarlo di tanto in tanto, finché le lenticchie non risultino ben cotte.
Aggiungete le erbe aromatiche e regolare di sale e pepe.

Con questo ragù condite la vostra pasta a piacere.
N.B. si possono usare anche le normali lenticchie basta allungare i tempi


10 commenti:

  1. buongiorno cara lucy, l'ho visto su fb e subito mi son precipitata, sai che da che non mangio più la carne sono in cerca di sostituirla nel miglio dei modi e mi pare proprio che questo ragu' sia il caso. Sicuramente buono e propteico lo assaggiero'.

    Ti auguro una magnifica giornata ed auguri anche a te per i tuo progetto.

    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sai che lo adoro? Effettivamente l'ho sempre fatto con le lenticchie classiche, talvolta lo uso per condire la pasta

    RispondiElimina
  3. Sembra davvero un piatto da leccarsi i baffi. Da provare assolutamente

    RispondiElimina
  4. Questo ragù di lenticchie è delizioso! Lo preparo spesso perché ho un vegetariano in famiglia! E di solito lo preparo in bianco con patatine, sedano e carote! Brava!

    RispondiElimina
  5. Che buono! l'ho già fatto con le altre lenticchie, prendo il suggerimento e la prossima volta provo con quelle rosse :-)

    RispondiElimina
  6. sul classico ragù passo la mano ma in questo caso l'allungo sulla ciotola :) baciotti, buona serata

    RispondiElimina
  7. Confermo che è buonissimo, l'ho fatto una volta e mio marito (che non mangia legumi) lo ha spazzolato con tanto di scarpetta :-P che soddisfazione ^_^

    RispondiElimina
  8. Che bella idea, diversa dal solito! Da copiare!

    RispondiElimina
  9. Exquisita receta tradicional me encantan las lentejas,quiero felicitarte por tu libro tienes recetas excelentes,abrazos

    RispondiElimina