lunedì 2 novembre 2015

TORTA INTRECCIATA

Non amo moltissimo i lievitati dolci ma la vera motivazione è perché ho sempre paura di fallire in questo tipo di preparazioni che richiedono un pò di cura, tempo e tanto amore.
Devo ammettere che questa torta è invece a prova di incapaci (come me, sui lievitati), l’effetto gustativo e scenico è assicurato e soprattutto potrà essere il mio sostituto al panettone nelle prossime feste, basterà riempirlo con crema di cioccolato e gocce di cioccolato per renderlo anche più appetibile per i bimbi!



TORTA INTRECCIATA




300 gr farina o
200 gr farina 00
12 gr lievito
60 gr burro
220gr latte
70 gr zucchero + 50 gr zucchero canna per la superficie
1 uovo
1 pizzico sale
250 gr marmellata frutti di bosco
50 gr canditi
Granelli di zucchero

Sciogliere il lievito in una parte del latte.
Nel frattempo nell’impastatrice aggiungere la farina con lo zucchero, il pizzico di sale, l’uovo e per ultimo il lievito sciolto con il latte.
Azionare l’impastatrice e poi versare anche il rimanente latte.
Lavorare bene l’impasto e poi lasciatelo lievitare coperto fino al raddoppio.
Riprendere l’impasto e stenderlo a forma di rettangolo, spalmare di marmellata e poi versare casualmente i canditi.
A questo punto arrotolarlo a salsicciotto e con le forbici dividerlo a metà anche se vi fuoriuscirà un po’ di marmellata.
Prendere i due lembi e intrecciarli insieme e formare una corona.
Spolverizzare di zucchero di canna e di granelli di zucchero e lasciare riposare ancora due ore al chiuso.
Infornare a 180 gradi per 35 minuti circa, dovrà risultare asciutto all’interno e croccante fuori.
Servire spolverizzato di zucchero a velo.


11 commenti:

  1. Hayırlı haftalar, ellerinize sağlık. Çok leziz olmuş. Bende şifalı ayva marmeladı yaptım. Sizleri bloğuma beklerim. http://sefagen.blogspot.com.tr

    Saygılar.

    RispondiElimina
  2. Wow è bellissimo! E molto scenografico anche ^^ Sai che hai avuto una bellissima idea per Natale? Anche a me no piace il panettone, questo invece mi sembra super!

    RispondiElimina
  3. Direi che la tua paura non è fondata!!! Questa treccia è spettacolare ed il sapore deve essere super, complimenti!

    RispondiElimina
  4. Con esta receta será un desayuno especial. Tu familia te comerá a besos.
    Un beso que yo también te doy.

    RispondiElimina
  5. Bellaaaa e sicuramente molto golosa. Questa è la prova che non sei affatto incapace

    RispondiElimina
  6. a me il panettone non piace qusta trecciona invece mi sembra una libidine!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  7. Ciao Lucy ! Bella prima di tutto e immagino anche buona ! Complimenti !!!

    RispondiElimina
  8. è bellissima e non ho dubbi che sia altrettanto buona e sofficissima. un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  9. figurati tu che hai paura di sbagliare, non ci credo. Ne è testimone questa meravigliosa sofficità :)
    un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  10. Ricetta sicuramente buona e interessante, la proverò a colazione :-)

    RispondiElimina
  11. Wow la sto preparando anche io,deliziosa

    RispondiElimina