venerdì 16 ottobre 2015

TORTA SALATA SPINACI E CASTAGNE

Lo ribadisco: le torte salate diventano un pranzo sfizioso veloce e molto gradito a casa nostra.
Amo variare a seconda della stagionalità, non solo per il ripieno, ma anche per le frolle che diventano gusci preziosi e molto buoni.
Vi va di provarla e di dirmi le vostre impressioni?!




TORTA SPINACI E CASTAGNE


X la frolla
100 gr farina 00
100 gr farina kamut
100 gr circa acqua
Sale q.b.
10 gr olio oliva

X il ripieno
250 Gr spinaci
2 uova
60 gr pecorino
60 gr nocciole tostate
60 gr castagne lesse

Preparare la frolla impastando velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed elastico.
Coprire con pellicola e lasciare riposare mezz’oretta in frigo.
Intanto lessare gli spinaci freschi in abbondante acqua salata e poi strizzare bene (potete usare anche spinaci congelati che poi farete saltare in padella).
A parte tostare le nocciole e lessare le castagne.
Frullare grossolanamente insieme le nocciole, le castagne e il pecorino.
Riprendere la sfoglia e stenderla a cerchio, posizionarla su una placca e poi preparare il composto.
Unire gli spinaci lessati, strizzati dall’acqua in eccesso e frullati insieme alle uova e agli altri ingredienti.
Riempire la frolla e poi richiudere con i lembi in eccesso.
Infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.



5 commenti:

  1. Molto, molto particolare, bella idea!

    RispondiElimina
  2. Certo che mi va di provarla! E poi l'abbinamento è decisamente insolito, mi intriga molto ;-)

    RispondiElimina
  3. Una torta salata autunnale, molto gustosa !

    RispondiElimina