giovedì 27 agosto 2015

TORTA DI FARRO MIRTILLI E MORE

Le giornate sono sempre belle ma l’aria è ormai frizzante, inizia la stagione che amo di più quando si può ancora godere delle giornate all’aperto ma per lo meno si può riaccendere il forno con pace e tranquillità degli abitanti della casa che non si lamenteranno più del caldo eccessivo, ma godranno solo della bontà delle colazioni casalinghe.




TORTA DI FARRO MIRTILLI E MORE



4 uova piccole (circa 180 gr)
Stesso peso farina farro
Stesso peso zucchero
Stesso peso burro ammorbidito
Scorza 1 limone
1 bustina lievito
125 gr misti tra mirtilli e more

Sbattere le uova energicamente con il burro ammorbidito e lo zucchero; unire la scorza di limone ed amalgamare bene.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e continuare a girare il composto incorporando aria.
Infine aggiungere la frutta e amalgamare.
Versare il composto nello stampo e infornare a 180 gradi ventilato per 20 minuti circa.

Spolverizzare di zucchero a velo e servire con ulteriore frutta.


Ho usato lo stampo per Kugelhopf Pavoni

5 commenti:

  1. porto il cappuccino e arrivo per la colazione :)
    un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Una colazione che profuma proprio di casa, complimenti cara..posso invitarmi domattina da te???

    RispondiElimina
  3. che buona!!!!! ha un aspetto talmente invitante...una vera delizia per gli occhi e certamente anche per il palato. Un super bacio
    Smackkk

    RispondiElimina
  4. adoro l'uso di farine alternative, ottima la tua ciambella, la prossima volta vengo a fare colazione da te!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  5. Le foto di questa deliziosissima torta sono favolose, complimenti Lucy!!!
    Buona serata

    RispondiElimina