lunedì 10 agosto 2015

FARINATA AI CIPOLLOTTI

Le cene d’estate sulla terrazza o in spiaggia, insieme agli amici sono uno dei piaceri di questa stagione; ognuno di solito porta qualcosa e stappando la birra l’atmosfera si riscalda d’amore.
In Liguria tutto è più facile visto l’ampia scelta di Street food tra cui spicca la farinata.
Vi avevo già ampiamente parlato di questo piatto tipico in questo post ma vi ricordo che è caratteristica trovarla con i gianchetti o con i cipollotti e maggiorana come ve la presento io adesso.



FARINATA AI CIPOLLOTTI



900 ml acqua
300 gr farina ceci
2 cipollotti freschi
maggiorana
olio evo q.b..
sale q.b.

Mettere in una bacinella la farina e poi versare l’acqua che deve essere a temperatura ambiente. Regolare di sale  e  piacere maggiorana.
Mescolate il tutto per bene facendo attenzione ai grumi fino ad ottenere un composto liquido e omogeneo che lascerete riposare.
Per la perfetta riuscita della farina è importante un  tempo di riposo molto lungo, minimo 10 ore. Ogni tanto girare il composto.
Trascorso il tempo necessario, è probabile che si sarà formata della schiuma in superficie: toglietela con un mestolo forato.
Nel frattempo affettare sottilmente il cipollotto e tenere da parte.
Versate l’olio in una teglia, che la tradizione vuole di rame, coprendone bene tutto il fondo: questo accorgimento mi hanno spiegato necessario per non far attaccare il composto alla teglia.

Porre la teglia in  forno preriscaldato a 220° per circa fintanto che l’olio fuma poi facendo attenzione togliere la teglia dal forno e versare il contenuto di ceci nella teglia e sopra le fettine di cipollotto.
Far cuocere all’incirca per mezz'ora fino a quando la farinata non risulti di un bel colore dorato. 


N.B: la farinata è buona calda ma in questo periodo potete prepararla in anticipo leggermente più spessa, tagliarla a fette e poi farla scaldare in una padella senz’olio. 

9 commenti:

  1. Adoro, vado letteralmente pazza per la farinata, al punto che mi capita addirittura di prepararla per me sola. Cipolle e cipollotti sono un'altra grande passione, perciò la prossima volta non esiterò a provare questa versione gustosa.
    Un anbraccio

    RispondiElimina
  2. Ho la farina di ceci in dispensa, non mi resta che provare. In alternativa alla teglia in rame va bene anche una in alluminio?
    Grazie,
    V.

    RispondiElimina
  3. si usa lo stesso stratagemma dell'olio!

    RispondiElimina
  4. Che idea fantastica! Sicuramente da copiare :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  5. amo di suo la farinata ma con i cipollotti la amo il doppio :)
    un bacio, buona settimana

    RispondiElimina
  6. Adoror la farinata e coi cipollotti non l'ho mai assaggiata,ma deve essere divina!!
    Un abbraccio
    Vera

    RispondiElimina
  7. Vado matta x la farinata (che qui in toscana chiamiamo cecina..) e la tua versione è troppo golosa :-P

    RispondiElimina
  8. Non manchero di provarla, ottimo in questo periodo,

    RispondiElimina
  9. Buonissima! l'abbiamo provata anche noi con moltissime varianti :)

    RispondiElimina