venerdì 3 aprile 2015

DOLCE MANDORLATO



Difficilmente troverete la ricetta di una colomba nel mio blog, perchè non mi ritengo brava e competente sui lievitati cosi’ complessi da darvi una ricetta. Questa ricetta  invece è un compromesso semplicissimo per chi vuole ritrovare quei sapori con il minimo sforzo creando una crosticina croccante come quella del dolce pasquale per tradizione. 
Che la primavera in queste giornate di festa vi accompagni!



80 GR FARINA DI MANDORLE
120 GR FARINA
BUCCIA 1 LIMOME
170 GR ZUCCHERO
170 GR BURRO
3 UOVA
1 BUSTINA DI LIEVITO
X la crosta
2 ALBUMI
70 GR FARINA MANDORLE
70 GR ZUCCHERO A VELO
MANDORLE
ZUCCHERINI

Prepariamo la torta frullando le uova con lo zucchero affinchè il composto sia gonfio poi unire prima la farina di mandorle, poi la farina normale, il burro ammorbidito e la scorza del limone grattata.
Per ultimo aggiungere il lievito, amalgamare bene e infornare rovesciare il composto in una tortiera e infornare a 180 gradi per 20 minuti circa.

Intanto preparare la crosticina frullando il bianco dell’uovo a cui uniamo la farina di mandorle e lo zucchero a velo, girare bene e tenere da parte. 
Quando pressoche’ mancheranno 5 minuti alla fine della cottura della torta versare il composto sopra e rovesciare anche mandorle e granella di zucchero.
Infornare a 180 gradi per altri 5/7 minuti affinchè la crosticina diventi colorata.
Togliere la torta dal forno e far raffreddare.

Cospargere di zucchero a velo.

16 commenti:

  1. sarà che amo le mandorle alla follia ma questa torta non ha proprio nulla da invidiare alla classica colomba. è anche più veloce quindi un punto a favore in più :)
    un bacione, tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. Anche per me, che sono una fervida sostenitrice delle torte da dispensa, questa tua non ha nulla da invidiare alla colomba. La proverò sicuramente.
    Buona Pasqua,
    V.

    RispondiElimina
  3. Ottima,bella e profumata,grazie cara,Felice Pasqua

    RispondiElimina
  4. che bontà questa torta. complimenti!!!

    RispondiElimina
  5. Il titolo del post mi ha stuzzicato subito... non potevo nn passare a leggere la ricetta!!! Buonissimo a presto LA

    RispondiElimina
  6. Adoro tutto ciò che contiene mandorle e questo dolce è una validissima alternativa alla elaborata colomba. . . bravissima ^_^

    RispondiElimina
  7. bellissima e buonissima!!!!!!!!!!!!!!!! troppo brava!!! :)

    RispondiElimina
  8. ecco, allora siamo già d'accordo, io mai preparata la colomba, infatti oggi, per i saluti pasquali, nel mio blog ho messo la ricetta del babà! Buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Con le mandorle sicuramente ha un gusto squisito !

    RispondiElimina
  10. una vera delizia, neanche io ho preparato colombe, non mi sento!!!!Buona Pasqua tesoro!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  11. anche io coi lievitati sono assolutamente negata, però questo dolce che proponi è assolutamente nelle mie corde, un vero spettacolo!
    Auguri di Buona Pasqua a te e ai tuoi cari

    RispondiElimina
  12. Complimenti, ha un aspetto delizioso :-)
    Ne approfitto per farti i miei migliori auguri di felice Pasqua <3<3<3

    RispondiElimina
  13. Te ha quedado fabuloso y esponjoso. Un abrazo guapa!

    RispondiElimina
  14. E' sempre bello andare "contro" le tradizioni e proporre qualcosa di diverso dalla "solita" Colomba.
    Tantissimi Auguri di Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  15. Les gâteaux aux agrumes qui contiennent de la farine d'amandes sont mes préférés! J'adore celui que tu proposes aujourd'hui!
    Joyeuses Pâques,
    Lou

    RispondiElimina