venerdì 10 ottobre 2014

PASTA E FAGIOLI


Mi accorgo invecchiando che mi piace scoprire i vecchi sapori di una volta, le minestre e le zuppe che faceva mia nonna e che da piccola odiavo, come questa zuppa di fagioli.
La mia è sicuramente una versione leggermente moderna ma gli ingredienti sono di primissima qualità ed è la dimostrazione che con i sapori giusti si possono creare piatti gustosi, sani e che possono essere tranquillare avere posto d’onore nei ristoranti.
MA dove trovare tanti ingredienti di qualità tutti insieme? Semplicemente su UFUUD nuovo portale di eccellenze italiane.

Vi basta un semplice click per fare la spesa comodamente da casa, a prezzi convenienti e delle migliori eccellenze gastronomiche.


200 GR FAGIOLI BORLOTTI FRSCHI
50 GR PANCETTA AL PEPE Bustese
3 PATATA MEDIE DIMENSIONI
1 CAROTA MEDIE DIMENSIONI
1 GAMBO SEDANO
240  GR SCIALATELLI PASTIFICIO GENTILE
80 GR CREMA DI PARMIGIANO VACCHE ROSSE
50 GR CIPOLLE RAMATE MONTORO Maida Vastola
PREZZEMOLO E ROSMARINO


Preparare il soffritto, tritando la carota, le erbette e la gamba di sedano finemente,  Metterle in una pentola antiaderente con un cucchiaio di olio di oliva extra vergine, la pancetta tagliata a dadini e la crema di cipolle e farle rosolare.
Aggiungere tre litri di acqua bollente, le patate pelate e tagliate grossolanamente e i  fagioli freschi; salare e pepare con moderazione. Se usate quelli secchi dovete lasciarli in ammollo per almeno 12 ore.
Cuocere per tre ore, passare le patate e due mestoli dei fagioli cotti nel passaverdure (devono comunque avanzare dei fagioli interi). Riportare a bollore dopo aver riunito il tutto.
Gettare la pasta e cuocere per 15 minuti.
Versare nelle fondine e sopra colare la crema di parmigiano di vacche rosse leggermente scaldata

8 commenti:

  1. Lucy le zuppe e minestre che ricordano i gesti delle nostre nonne sono fantastiche!! Mi piace la tua reinterpretazione in chiave moderna, con ingredienti genuini poi!!!

    RispondiElimina
  2. Troppo buona la pasta e fagioli, ci farei anche colazione :) Brava Lucy è perfetta!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  3. è uno di quei piatti che mi sentire a casa
    con l'arrivo dei primi freddi inizia a diventare un gradito comfort food una bella minestra calda
    un bacione, buon we

    RispondiElimina
  4. La pasta e fagioli, un classico che non tramonta mai... bravissima... ora vado su questo sito, ma già so che non smetterò più di comprare.... ahime!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. anche io noto che vado a guardare i vecchi libri,le vecchie ricette,alcuni piatti che mi preparava mia mamma quando ero piccola ed io non volevo ed invece ora mi piacciono tanto come appunto la minestra di fagioli,grazie carissima,felice pomeriggio

    RispondiElimina
  6. Che bontà!!! Un classico sempre buonissimo! E poi quel sito è stata una scoperta!

    RispondiElimina
  7. i sapori di una volta sono i miei preferiti e questa zuppa è favolosa!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  8. Io adoro questo piatto... eppure non lo cucino mai! Ora mi è venuta una voglia incredibile!!! Mannaggia! Buon week end cara!

    RispondiElimina