domenica 31 agosto 2014

FINTE PESCHE


La voglia di un’estate che non c’è stata, la voglia di profumi e sapori che ormai si allontanano e lasciano spazio alla nebbia. Abbelliamo la tavola e portiamo ancora un po’ di colore sulla nostra tavola con queste finte pesche.



300 GR FARINA O
15 GR LIEVITO BIRRA
100 GR BURRO
SALE 1 PIZZICO
50 ML LATTE TIEPIDO
50 GR ZUCCHERO
3  UOVA

ALCHERMES
ZUCCHERO SEMOLATO
ERBA CEDRINA

CREMA AL CIOCCOLATO


Sciogliere il lievito di birra nel latte leggermente tiepido e appena inizia a gonfiarsi unirlo alla farina con il pizzico di sale ed iniziare ad impastare.
Aggiungere poco alla volta le uova e appena saranno ben inglobate aggiungere il burro e continuare ad impastare finché si sarà completamente assorbito e l’impasto sarà ben inglobato.
Lasciar riposare l’impasto coperto per almeno due ore e dopo dividere l’impasto in piccole palline.
Coprile di nuovo e lasciarle riposare ancora.
Trascorso il tempo infornare a 180 gradi per 15 minuti circa  e far raffreddare su una gratella.

In un pentolino mettere l’alchermes e l’acqua e far scaldare leggermente poi togliere dal fuoco e far raffreddare.
Intingere i dolcetti nel liquido e poi nello zucchero semolato e far riposare leggermente.
Unire poi due dolcetti spalmando con crema al cioccolato e finire di decorare con erba cedrina all’interno.
Servire freddi.

10 commenti:

  1. quante ricetta per uno stesso dolce ,io ne ho due diverse e la tua è una terza,bisognerebbe provarle tutte per vedere la migliore,grazie di a ed portato un pò di colore estivo,felice domenica

    RispondiElimina
  2. Che belle! Non ho mai provato a farle ma mi ispirano tantissimo da sempre :)

    RispondiElimina
  3. sono bellissime, fanno davvero venire voglia di estate ,che non c'e' stata, allora viva l'estate e il sole!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Che ridere! Dalla foto non capivo perché si chiamassero finte, sembrano vere!!! E devono anche essere squisite :)
    Ciao e buona domenica!

    RispondiElimina
  5. Che buone, le ho sempre mangiate con lo strato di marmellata, ma con il cioccolato mi sa che sono ancora più golose... brava Lucy!!!
    Buona serata...

    RispondiElimina
  6. Ciao! sei davvero bravissima ;)
    Anche noi abbiamo sempre notato queste pesche al banco della pasticceria e siamo sempre state curiose di provarle!
    Ti sono riuscite proprio molto bene!

    RispondiElimina
  7. Che bella luce che c'è nelle tue foto Lucy! Basta guardare questi dolcetti per dissipare il pensiero delle nebbie autunnali che ci aspettano. Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  8. Carinissime!!
    davvero una bella idea per portare in tavola il profumo e il sapore delle pesche!! :-)

    RispondiElimina
  9. Ciao Lucy, hai ragione, bisogna portare ancora un po' d'estate in tavola...con i suoi bei colori allegri e la sua freschezza!
    Che belle le tue pesche, e sicuramente golosissime!! Bravissima!!!
    Buon inizio di settembre, un bacione

    RispondiElimina