mercoledì 19 febbraio 2014

A TAVOLA CON I FIGLI


 A richiesta e con piacere inserisco una ricetta sfiziosa per la rubrica “A tavola con i figli”, la rubrica inizata in collaborazione con la dietista Stefania Acquaro.Se vi siete persi le altre ricette cliccate qui.
La ricetta di oggi è facile e gustosa e una simpatica presentazione stimolerà di più l’appetito.

100 GR FINOCCHI
200 GR PROSCIUTTO
180 GR FORMAGGIO QUARK
20 GR PANGRATTATO

 Pulire il finocchio e tagliarlo a piccoli pezzi poi cuocerlo a vapore.
Appena sarà morbido frullarlo e far raffreddare. Eliminare l’acqua in eccesso e poi frullarlo con il prosciutto e il formaggio spalmabile.
Distribuire la mousse all’interno degli stampini e cuocere a vapore per almeno 10 minuti.


E ora i consigli della dietista..
Fantasia in cucina… giocare a occhi aperti!
Il gioco è un ottimo momento propedeutico alla vita, un elemento di crescita e di definizione della personalità e, anche in cucina, l’attività ludica può essere un valido strumento per superare le problematiche che si devono affrontare con l’alimentazione.
La tavola, inteso come momento di condivisione dei pasti, può risultare un momento difficile, perché in questo contesto si possono concretizzare tensioni in relazione al consumo del cibo: talvolta , le pietanze preparate non vengono accolte con il sorriso anzi  vengono fortemente rifiutate perché gli alimenti offerti non  sono graditi. La frustrazione è marcata, il cibo non è solo nutrimento per il corpo, ma riveste molto ruoli affettivi,  dare cibo è dare amore e il rifiuto può essere vissuto pesantemente anche perché dietro a un piatto servito ci sono tempo, organizzazione e lavoro che vengono spesi per il bene e la salute dei propri cari.  Un’ alimentazione varia che contempli verdura e frutta deve necessariamente essere presente , perché il mangiar bene oggi, significa star bene domani… ma come ovviare a questi inconvenienti?
Utilizziamo il Gioco!!! Coinvolgiamo i nostri bambini nella preparazione delle pietanze, facciamoci aiutare nel lavare le verdure, nel cucinare gli alimenti, nel manipolare i cibi, coinvolgiamoli nel vivere la cucina per non subire l’alimentazione in modo passivo, in questo modo l' avviciniamo dolcemente a un mondo che non conoscono e che apprezzano poco.
Utilizziamo la Fantasia!!! Cerchiamo ricette pratiche e insolite che propongano i cibi non amati in modo diverso e utilizziamo strumenti come gli stampini per preparare piatti che anche visivamente siano stimolanti e… ecco comparire uno splendido sorriso sul viso dei nostri bambini !
Buon divertimento e buon appetito con questa stuzzicante proposta di Lucia !!!


Vi voglio segnalare l'evento di BIMBI CHEF, giochi per educare alla corretta alimentazione i bambini dai 4 ai 10 anni,  a cura di Stefania Acquaro,dietista e Laura Casati, psicoterapeuta.
Gli incontri si terranno presso il locale ONDE QUADRE in via di Santa Croce 2 a Genova.
Per prenotazioni tel locale 346 397 2738  tel 347 015 2270 tel 347 542 5662
Saranno proposte anche ricette già studiate e presenti nella rubrica.

9 commenti:

  1. Peccato non essere vicino a Genova. Però mi rifaccio con le ricette e consigli del tuo blog ^^

    RispondiElimina
  2. Che tenerezza questa ricetta :) Sono certa che ogni bambino si lascerebbe tentare e poi fanno così tanta allegria da coinvolgere anche i più grandicelli!
    Tiziana

    RispondiElimina
  3. Ciao cara, io non ho ancora figli ma sono certa che questa simpatica ricetta farebbe impazzire le mie nipotine!La passo subito alle loro mamme :) baci baci

    RispondiElimina
  4. Ma che splendida idea!!!
    http://duecuoriinpadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Che bell'idea..è proprio vero che prima si mangia con gli occhi e con i bimbi bisogna sempre giocare per far apprezzare il buono della vita!

    RispondiElimina
  6. E' veramente bellissimo! immagino i bimbi quando è ora di mangiare :D
    un bacione. Smackkk

    RispondiElimina
  7. que sugestão amorosa, não deve de haver criança que não goste.

    beijinhos

    RispondiElimina
  8. un'idea molto dolce, brava! ai bambini piacerà tantissimo ! :D Ciao e a presto

    RispondiElimina