mercoledì 8 maggio 2013

CRACKERS AI SEMI



Sara’la crisi o sara’una inevitabile voglia di ritorno a vecchie e sane e abitudini ma per fortuna uno stile di vita “green”e’sempre piu’in crescita.
Usare prodotti semplici e a km 0, coltivarsi in casa almeno le classiche piantine aromatiche, cucinare gli avanzi del giorno prima...sono proprio queste le tendenze verso cui le persone si orientano sempre di piu’.
 Il 9 maggio a Milano sara’presente Orticola 2013, mostra del green e del gardening, in collaborazione con Assobirra.
La birra e’proprio coerente con questa tendenza, un prodotto antico della terra che ultimamente e’sempre piu’attento alla natura riducendo le percentuali di impatto sull’ambiente (meno pesantezza negli imballaggi e meno acqua nella lavorazione).
A me la birra piace, mi dona freschezza e brio ed e’anche un ottimo accompagnamento nonche’ingrediente nelle mie ricette, come ben sanno chi mi segue.
Provate questi fantastici crackers ai semini, sedetevi sul vostro balcone all’aria aperta e apritevi una birra....enjoy yourself!


200 GR FARINA INTEGRALE
100 GR FARINA 0
50 GR SEMI DI LINO
30 GR SEMI DI PAPAVERO BLU
20 GR SEMI DI PAPAVERO BIANCHI
1 CUCCHIAIO MIELE DI ACACIA
50 ML BIRRA
OLIO
SALE

Fare una fontana unendo le due farine, il pizzico di sale, i semini leggermente tostati.
Unire il miele e la birra ed iniziare ad impastare.
Aggiungere all’occorrenza dell’acqua tiepida, poco alla volta.
Impastare fino a formare una palla liscia ed omogenea.
Riposare in frigo per almeno 20 minuti coperta.
Trascorso il tempo riprendere e stendere in una sfoglia dello spessore di 3 millimetri.
Tagliare dei rettangoli e disporre su una placca da forno ben distanziati.
Spennellare la superficie con l ‘olio e infornare a 180 gradi per 15 minuti.
Servire con formaggi e una bella birra fresca!

26 commenti:

  1. ottimi !!!! adoro inserire tutti i tipi di semi nel cibo e questi sono fantastici!!!! li preparo stasera!!!!

    RispondiElimina
  2. buonissimi!!!
    Faccio anch'io qualcosa del genere, ma proverò anche questi!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!! Questi crackers sono molto invitanti, salvo la ricetta...grazie :)

    RispondiElimina
  4. Il recupero del cibo penso che a prescindere dal periodo di crisi , è dovere di ognuono di noi,per me buttare il cibo sarebbe come fare un torto alla natura.
    Mi piace molto la tua ricetta , copiata e grazie
    Buona giornata
    Patrizia di Cucina con Dede

    RispondiElimina
  5. Sai che li faccio, mi piacciono molto cosi' ricchi di semi.
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  6. Bravissima non c'è che dire! sono perfette,invitanti e versatili!
    Z&C

    RispondiElimina
  7. Tra semini a gogò, farina rustica e birra, questi crackers sono un invito irresistibile alo sgranocchio senza fine :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  8. Ciao lucy! che sfiziosi...mi piacciono molto, me li segno per un prox aperitivo ^_^ complimenti!

    RispondiElimina
  9. Ma che ideona sfiziosa e geniale!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  10. devo proprio provarli, a casa mia adorano pani e derivati particolari!! questi piaceranno di sicurooooooooo!!

    RispondiElimina
  11. anche io li ho fatti e non ancora postati ma con semi diversi, i tuoi sono venuti benissimo, brava

    RispondiElimina
  12. non vedo l'ora di sedermi sul balcone, all'aria aperta con una birra ghiacciata...ma prima devo preparare i tuoi crackers così invitanti!!! la farina integrale e i semini mi piacciono moltissimo, segno subito
    graziee!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fatti! :)
      sono deliziosi! leggeri, croccanti e con tutto il sapore dei semi, ho aggiunto anche i semi di girasole
      grazieeee!!

      Elimina
  13. con questo tempo, sedersi sul balcone è un miraggio!un miraggio per me è anche poter bere un bicchiere di birra!! sono a dieta:))

    RispondiElimina
  14. Ma che belli questi crackers! Con tutti i semini sono anche sani!

    RispondiElimina
  15. Lucy, buenísimo y preciosas fotos.
    Un beso.

    RispondiElimina
  16. Grazie per questa ricetta! cercavo proprio dei crackers con tanti semini!!

    RispondiElimina
  17. Lasciamo perdere per ora l'idea di sedersi sul balcone, ma la birra si può bere anche mentre in casa e chissà che nel fine settimana io non trovi il tempo di infornare anche i crackers..
    Claudette

    RispondiElimina
  18. Scusa, ho provato a fare questi crackers, ma pur seguendo le tue indicazioni mi sono venuti gommosi. Sono cosi' o ho sbagliato qualcosa?
    Grazie Susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in che senso gommosi?hai tirato la sfogliA a mano o con la macchina? alla prima prova fatta setndendo la pasta con il mattarello rimanevano leggermente spessini e quindi non croccanti mentre quando li ho passati con la macchina, molto sottili e infornati fin tanto che la superficie e'dorata sono venuti perfetti

      Elimina
    2. Li ho tirati a mano, provero' con la macchina!
      Grazie.....Susy

      Elimina
    3. si come indico nella ricetta è meglio

      Elimina
  19. uno spezzafame a tutta salute ma assai gustoso e croccante :) Brava come sempre...

    buona giornata

    RispondiElimina
  20. Birra, semini, crackers scrocchiarelli... ti vedo in modalità molto crucca oggi, bene, così mi piaci!

    RispondiElimina
  21. sfiziosi con tutti questi semini! In effetti accoppiati ad una birra fresca devono essere perfetti!
    ciao Lucy
    ficoeuva

    RispondiElimina