giovedì 31 maggio 2012

RAVIOLI PATATE E GAMBERI...CON TARTUFO!



Ravioli... ebbene si fa presto a dirlo ma quanti modi di fare i ravioli ci sono e soprattutto quante sono le varieta' di farcie presenti?
Forse e' proprio questo il bello di mettersi ad impastare e poi creare dei piccoli scrigni con all'ínterno quello che piu'ci stuzzica.
Alle volte, anche  se siamo prigre e allunghiamo la mano verso quelli dei supermercati, riflettiamo su quanto sia veloce effettivamente farli in casa con ingredienti genuini e soprattutto che abbiamo gusto!
Ecco la mia proposta...ravioli di patate e gamberi con un piccolo tocco di classe, l'aggiunta del tartufo e l'emulsione della maggiorana.


200 GR PATATE A BUCCIA ROSSA
200 GR GAMBERONI
SALE, PEPE

200 GR FARINA BIANCA
2 UOVA
1 TUORLO
SALE

TARTUFO NERO Q.B
MAGGIORANA Q.B
OLIO

Pulire le patate e lessarle in acqua bollente e farle raffreddare.
Pulire i gamberoni freschi e condirli con succo di limone e olio: tenere da parte per almeno mezz’ora.
Frullare i gamberoni e le patate insieme e regolare di sale e pepe.
Preparare la pasta fresca nella maniera tradizionale impastando la farina con le uova e il pizzico di sale e dopo che riposera’ un po’tirarla in rettangoli di pasta molto sottili: su uno dei due disporre a distanza il ripeino e poi richiudere con il secondo foglio facendo attenzione a non creare aria all’interno.
Tagliare i ravioli con il coppapasta e e richiudere bene con i rebbi della forchetta.
Intranto prendere la maggiorana fresca, pulirla leggermente sotto l'acqua corrente poi sbollentarla giusto per qualche secondo e  metterla subito in una ciotola ghiacciata.
Frullare velocemente con un pizzico di sale ed emulsionare con l'olio a filo ed eventualmente l’acqua di cottura dei ravioli.
Si deve ottenere una emulsione di maggiorana che rimarra’ verde e molto profumata.
Cuocere i ravioli in acqua bollente salata, mantecarli leggermente con un po’di burro, disporli nei piatti, versare qualche goccina di emulsione di maggiorana e spolverare con qualche fettina di tartufo.
Piu'semplici da fare che da spiegare, fidatevi!

 

25 commenti:

  1. questi ravioli sono fantastici...io adoro la pasta ripiena e purtroppo è una delle poche cose che ancora non riesco a fare bene...
    molto bella la forchettina della foto, molto elegante...

    RispondiElimina
  2. Ho scoperto che mi piace troppo farei ravioli, mi rilassa e distrae la mente più dei biscotti. E la tua farcia è di quelle che colpiscono dritte dritte al cuore :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. concordo sul fattio che ormai nemmeno io riesco + a prendere quelli del super....i tuoi...ma sono troppo chic!!

    RispondiElimina
  4. Anch'io adoro la pasta ripiena fatta in casa. La tua ricetta è chicchissima! Anche se io il tartufo l'avrei tagliato a fettine più sottili e piccole e sparso per tutta la pasta. Buonaaaaaaa

    RispondiElimina
  5. dai ravioli favolosi e una presentazione divina, complimenti

    RispondiElimina
  6. che meraviglia..un piatto prelibatissimo... complimenti!

    RispondiElimina
  7. già adoro i ravioli, poi un ripieno di patate e se ci aggiungi il tartufo....beh, quando è pronto in tavola fammi un fischio! :-)

    RispondiElimina
  8. oh mamma! che belli!!!!bravissima!!!!baciotti!

    RispondiElimina
  9. Questa è proprio una bella ricetta, complimenti ciao

    RispondiElimina
  10. Questa ricetta è molto stile cena gourmet, tipo quelle che organizzano nei castelli o nelle ville storiche. Con i ravioli fatti in casa sono una frana, ma l'abbinamento mi tira un sacchissimo!

    RispondiElimina
  11. ciao
    ottimi ravioli e come dici tu non tutti sono uguali!!!!
    buona giornata

    RispondiElimina
  12. Le tue presentazioni sono sempre superlative, come gli abbinamenti davvero originali e piacevoli!!! bravissima!

    RispondiElimina
  13. Davvero ottimi questi ravioli !! Che fame !!!

    RispondiElimina
  14. Succulento il piattino e sfiziosa la foto (forchetta compresa!)

    RispondiElimina
  15. si ama quest ora non posso vedere ste robe!!!!gnammm

    RispondiElimina
  16. Piatto sopraffino sia negli accostamenti che nella presentazione :)

    buon pomeriggio

    RispondiElimina
  17. ricetta sopraffina! (mamma mia che forchetta meravigliosa!!!)

    RispondiElimina
  18. Уау, много красиво и интересно! Поздравления за рецептата и снимките! :)

    RispondiElimina
  19. Ciao Lucy ! ma che belle le tue rose ! e anche i tuoi ravioli che raffinatezza con la foglietta di tartufo ! E' un gran bel lavoro fare i ravioli ma vuoi mettere la bontà e genuinità !? complimenti !!!

    RispondiElimina
  20. Ti confesso che non amo molto il tartufo, ma i ravioli sì, eccome! e questa farcitura mi ispira un sacco!

    RispondiElimina
  21. Dici bene quando li definisci piccoli scrigni e i tuoi sono ancora più preziosi perché guarniti con il tartufo :D

    RispondiElimina
  22. niente male come idea anche se io non amo i tartufi, sono bellissimi complimenti

    RispondiElimina