lunedì 26 luglio 2010

APERITIVO?!



Sono una barman certificata (o barlady) e per un periodo della mia vita ho lavorato nelle discoteche con molto piacere.
Ma da quando ho fatto il corso per diventarlo non ho più toccato un solo goccio di superalcolico! Penso che sia dovuto al fatto che ne ho provati e bevuti tanti mentre si faceva il corso per provare il gusto o semplicemente per capire meglio le giuste dosi (o forse questa era la scusante usata)
Comunque prendere l’aperitivo con gli amici è una abitudine che mi piace molto e alle volte invito le mie amiche a prenderlo a casa mia così posso provare a creare per loro nuovi cocktail e a sperimentare nuovi stuzzichini.
Questa volta ho pensato a qualcosa di poco alcoolico e un po’ più dissetante vista la stagione:un Kangria (metà karkadè e sangria) con frittelline di zucchine.
Visto che vi voglio ricordare il mio contest e i fantastici premi, vi suggerisco di usare il Karkadè della Pompadour!


X LA KANGRIA


1 LT DI KARKADE’ POMPADOUR
1 BICCHIERE DI BRANDY
2 PESCHE
1 MELA
1 LIMONE
120 GR ZUCCHERO DI CANNA
CHIODI GAROFANO

Ponete in un contenitore abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti, il karkadè (procedere nella maniera classica lasciando in infusione la bustina di Karkadè nell'acqua bollente)ormai raffreddato, lo zucchero,il liquore, i chiodi di garofano; mescolate bene con un mestolo.
Lavate la frutta: togliete i torsoli alle mele e i noccioli alle pesche poi, senza sbucciarle, tagliatele a cubetti ; tagliate a rondelle anche mezzo limone.
Versate la frutta nel karkadè, mescolate il tutto e riponete nel frigorifero per tutta la notte; al momento di servirla, aggiungete qualche cubetto di ghiaccio.



X LE FRITTELLE

100 GR DI SEMOLINO
1 BICCHIERE DI LATTE (circa 250 gr)
2 ZUCCHINE PICCOLE
1 TESTA DI AGLIO,
1 CIPOLLA,
1 CUCCHIAIO DI GRANA
OLIO, SALE

Rosolare in una pentola antiaderente le zucchine tagliate a fiammifero fini con uno spicchio di aglio e un goccio d'olio.
Salare e appena iniziano a prendere colore toglierle dal fuoco e levare l'aglio.
Non far diventare le zucchine molli ma tenerle croccanti.
Intantofar scaldare il latte.
Quando arriva a bollore unire il sale,le zucchine e il formaggio grana grattato.
Far raffreddare e poi con le mani formare delle frittelle.
Far rosolare nella pentola con un gocchio di olio.
Quando son pronte sgocciolarle con la carta assorbente dall'olio.
Servire calde.

Vi aspetto per l'aperitivo allora?!

26 commenti:

  1. ECCERTO! Come si fa a dir di no a queste delizie???

    RispondiElimina
  2. Non ho mai usato il semolino nelle frittelle di zucchine: le rende sicuramente più soffici.
    Lo proverò :))

    RispondiElimina
  3. Ottime entrambi le cose, io preferisco le frittelle.....ciao.

    RispondiElimina
  4. buone le frittele e l'aperitivo molto dissetante, complimenti ciao ciao

    RispondiElimina
  5. Non saprei cosa assaggiare per primo...il cocktail o le frittelline!!! Che bontà,a presto!

    RispondiElimina
  6. io mi fiondo subito a voler bere la kangria

    RispondiElimina
  7. Que fresquita y rica la sangría y con esos aperitivos, vamos de lujo. Saludos

    RispondiElimina
  8. Hola, desearia estar mas cerca para poder ser invitada a tu casa y degustar estas maravillas como tu amiga.
    te mando muchos besitos

    RispondiElimina
  9. Una meraviglia di aperitivo, il tuo, a cui non si può mancare! Anche se per vari motivi (qui il prezzo dei liquori è quasi raddoppiato) ci si ritrova astemi..Le frittelle con il semolino sono un'idea da provare subito! Grazie bacioni

    RispondiElimina
  10. Ciao Lucy, mi è piaciuto molto questo post!Bella quella della scusante usate per assaggiare cocktail ;) questa kangria è entusiasmante, il karkadè è uno dei miei preferiti, lo bevo fin da piccolina!A proposito, mi hai fatto venire in mente che l'ho finito!Anche le frittelline sono davvero stuzzicanti, che bella l'idea del semolino!
    Brava brava baci ^^

    RispondiElimina
  11. Che super aperitivo!!!!Volevo solo farti un salitino prima della partenza...un abbraccio grande grande!!!

    RispondiElimina
  12. Che aperitivo sfizioso e dissentante!!!
    Aggiungi due bicchieri in più perchè noi....stiamo arrivando!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  13. Una bar lady certificata? Wow!!! Allora aspettiamo ulteriori proposte per gli aperitivi e se il buongiorno si vede dal mattino...

    RispondiElimina
  14. ...Finisco di "lavorare" e arrivo per l'aperitivo!
    Complimenti Barlady!

    RispondiElimina
  15. Hey!!!! ci sono anch'io... con un aperitivo così non posso mancare :D

    RispondiElimina
  16. questo Kangria è strepitoso :-P
    e anche le frittelline gnam gnam
    baci.

    RispondiElimina
  17. ciao... grazie per essere passata dal mio blog... splendido questo aperitivo... torna a trovarmi!!! baci baci

    RispondiElimina
  18. ..io adoro gli aperitivi...ma insomma adesso devo moderarmi quindi mi rifaccio con le frittelline (trasformate in gluten free..)

    RispondiElimina
  19. quest'aperitivo è fantastico! grazie per essere passata da me, mi sono già aggiunta ai tuoi sostenitori, il blog è molto bello, complimenti!

    RispondiElimina
  20. ...posso partecipare al contest visto che sto dall'altra parte del globo terraqueo..? Ciao Simonetta

    RispondiElimina
  21. j'adore les amuses-gueules, les tienne sont parfaites pour mes papilles
    bonne soirée

    RispondiElimina
  22. @ UN GRAZIE A TUTTE, VI INVITEREI MOLTO VOLENTIERI AD UN APERITIVO DA ME!!!LE MIE AMICHE ERANO MOLTO SODDISFATTE DEL RISULTATO PER CUI VI GARANTISCO CHE SONO VENUTE BENE.UN BACIO A TUTTE

    RispondiElimina
  23. Posso essere tua amica anche io??? Comunque io sono uno zero nel preparare aperitivi... me la cavo con i finger food ma quando si tratta di bere vado sul classico prosecco o martini... che noia mortale! Aspetto altre illuminazioni.
    Un bacio

    RispondiElimina
  24. woow! possiamo presentarci anche noi della banda ai tuoi aperitivi? hehehe
    complimenti!

    RispondiElimina
  25. Una barwoman??!! E lo dici così??
    Ma che meraviglia! Io credo che creare un buon cocktail sia una vera arte. Potremmmo diventare ottime amiche di aperitivo! Ahahah!! Già rido... figurati un po'!

    RispondiElimina