venerdì 30 aprile 2010

WEEK END DIFFICILE


Week end di fuoco!!...in balia di due eventi belli ma impegnativi: un matrimonio principesco e un battesimo per un bimbo bellissimo di nome Matteo. Peccato per il tempo che non rende giustizia a queste feste importanti!
Help.. mi sento distrutta sia dal punto di vista fisico che dal punto di vista intestinale. Non sono abituata ad avere davanti quantità industriali di cibo che devi per "forza" assaggiare; vuoi mica del resto non provare nuovi gusti e non prendere spunti per nuove prelibatezze da provare a casa?
Così oggi a pranzo ho optato per qualcosa che sia leggero, che scaldi il cuore, che regolarizzi l'intestino e che sia veloce da eseguire.
Tutto è ben equilibrato perché le verdure usate oltre che a far bene sostengono, i ceci contengono molte proteine, il limone favorisce la digestione e lo zenzero con le sue proprietà la fa da padrone.
La radice dello zenzero ,che io ho usato essiccato, stimola la circolazione e la digestione, esaltando il gusto della nostra crema oltre che essere un ottimo anti ossidante (abbassa il colesterolo!!!).

300 gr acqua
100 gr ceci
2 patate grosse (circa 400 gr)
1 carota (80 circa)
olio al limone (lascio in infusione la scorza di limone grattata nel olio almeno un giorno prima)
50 gr latte
sale grosso
radice essiccata grattata

(Ricordarsi di lasciare in ammollo i ceci almeno un giorno prima).
Tagliare le carote e le patate a pezzetti grossolani, aggiungere i ceci,e far cuocere nella pentola con del sale e il latte(anche a pressione va bene e si fa veloce).
Quando le verdure saranno cotte schiacciarle grossolanamente, metterle dentro le nostre scodelle e unire la radice di zenzero grattata sopra abbondantemente e l'olio al limone.
A piacere servire con i crostini.

Nessun commento:

Posta un commento