martedì 20 aprile 2010

CI PRENDIAMO UN APERITIVO?


Che belle queste giornate di sole; l'aria frizzantina della primavera risveglia i sensi e fa venir voglia di qualcosa di stuzzicante, magari da poter gustare sulla terrazza di casa o all'aria aperta.
Allora perché non utilizzare il pane carasau di mia suocera, che diversamente finirebbe tutto a cena tanto è buono e invitante?!
Un tocco di sale magico, un po' di buon olio umbro, due pomodorini che iniziano a prendere gusto in questa stagione e qualche foglia di basilico che abbiamo appena trapantiato e ...voilà il nostro aperitivo perfetto.

1/4 fetta di pane carasau
5/6 pomodorini
4 olive
50 gr emmenthaler tagliato con la mandolina (in casa avevo solo questo ma sarebbero perfette anche delle mozzarelline fresche o del caprino molle)
sale della Provenza alle erbe (ne sono una sostenitrice convinta)
olio

Accompagnerei il tutto a un vino bianco o a un rosso non troppo corposo;io ho optato per una bonarda frizzante.
L'unico consiglio è di preparare proprio all'ultimo minuto in modo che il pane non perda la croccantezza.

3 commenti: