Powered by Blogger.

BLONDE D'AQUITANIE

 E voi sapete cosa mettete nel piatto?
E' facile dire "stasera mangiamo la carne" ma di che tipo da dove viene? Quanto siate attenti alla qualità e alla provenienza?
Recentemente ho avuto occasione di conoscere la blonde d'aquitaine in occasione del #magicomondodinatale.




I vitelli di questa razza Blonde D''Aquitaine, nascono nei pascoli dei Pirenei francesi e finiscono poi di essere importati e  allevati qui in Piemonte dagli anni '50.
Grazie alle eccellenti caratteristiche genetiche e ad una alimentazione sana, la loro carne è pregiata, tenerissima, priva di grassi e ricca di proteine nobili.
Perfetta per giovani e bambin,i la trovate nelle macellerie piemontesi e ora che sapete la provenienza potete richiederla e non ve ne pentirete!
Guardate cosa ha creato lo Chef stellato Walter Ferretto.

Carpaccio di filetto con maionese alla nocciole e puntarelle
Battuta di coscia, topinambour
Tataki, salsa orientale e funghi chiodini



Risotto carnaroli "gran riserva" castagne, castelmagno e cacao

Guancia di vitello al cucchiaio con crema di patate e sedano rapa

Tartelletta di pera madernassa, crema vaniglia e cialde al cacao



Nessun commento

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.