Powered by Blogger.

MINESTRONE ALLA GENOVESE

 Nel periodo di massimo splendore per le verdure non uò mancare a casa nostra un buon minestrone alal genovese. Questo minestrone deve essere servito a temperatura ambiente rigorosamente sul balcone per assaporare di tutti i profumi che si sprigionano.



MINESTRONE ALLA GENOVESE



150 g zucchine trombetta
150 g patate
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
30 g pesto
brodo vegetale q.b.
100 g pasta a scelta (scucuzzu o ditalini per me)
15 g pecorino

Tagliare a dadini tutte le verdure e tenere da parte.
Riempire una pentola con l'acqua, salare e aggiungere le verdure.
Iniziate la cottura che deve essere molto molto lenta. Se si asciugasse aggiungere altra acqua.
Una volta che le verdure saranno cotte, frullatene una parte.
versare a questo punto la pasta e lasciate cuocere finchè non sarà cotta.
Gli ultimi minuti serviranno per aggiungere il formaggio, il pesto e un goccio di olio.
Il pesto va aggiunto all'ultimo per non perdere le qualità e il profumo.


Nessun commento

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.