Powered by Blogger.

TORTA SEMOLINO, COCCO, ARANCE YOTTAM OTTOLENGHI

La torta che propongo oggi mi ha colpito subito sfogliando le pagine di una rivista per l’insieme degli ingredienti molto particolari: la ricetta è d’autore perché è firmata Yotam Ottolenghi e, visto che adesso è il tempo giusto per le arance, direi di non perdervela!



TORTA SEMOLINO, COCO E ARANCE


X 2 stampi da plum-cake

180 ml olio girasole
240 ml succo arancia
160gr marmellata arancia (Rigoni di Asiago)
4 uova
Scorza di un’arancia grattata
70gr zucchero
70 gr Farina cocco
90 gr farina 00
180 gr semolino
2 cucchiai farina mandorle
1 bustina lievito
X lo sciroppo
200 gr zucchero
140ml acqua
1 cucchiaio brandy (io)

In una terrina mescolare l’olio, il succo e la scorza d’arancia, la marmellata a e le uova, finché la marmellata non si scioglie.
In un’altra ciotola unire invece tutti gli ingredienti secchi e aggiungerli poi a quelli umidi incorporandoli bene fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza liquido.
Versare poi l’impasto in due stampi da plum-cake e cuocere per circa 30/35 minuti  a 180 gradi.
Pochi minuti prima di sfornare preparare lo sciroppo: versare tutti gli ingredienti in un pentolino e portare ad ebollizione mescolando.
Sfornare i dolci e spennellarli subito con lo sciroppo ancora caldo: ripetere l’operazione più volte ogni 2/3 minuti finché sarà esaurito. Da questa operazione dipende la riuscita del dolce.
Lasciar raffreddare i dolci prima di servire: perfetti se serviti con lo yogurt .





6 commenti

  1. Deve avere un sapore intenso di arancia questa torta ! Interessante lo stampo "porzionato" da plumcake ! Ciao e buona settimana !

    RispondiElimina
  2. L'ho provata anch'io e confermo che è deliziosa. Bella e particolare la forma che hai scelto tu!

    RispondiElimina
  3. La consistenza sembra essere quella che preferisco, umida e compatta... vorrei capire cosa si intende, però, per semolino... non la minestrina, penso...

    RispondiElimina
  4. Ha un bel aspetto, chi sa che profumino e che bontà !

    RispondiElimina
  5. E' veramente una torta particolarissima e lo stampo che hai usato è molto originale! Un bacio

    RispondiElimina
  6. immagino il profumo delizioso, ancora prima del sapore! Bella e invitante :) Un bacione

    RispondiElimina

I vostri commenti sono preziosi: grazie! Per ragioni di spam non posso accettare commenti anonimi perciò vi ricordo che, se commentate con un account registrato, ACCONSENTITE a pubblicare il link al vostro profilo tra i commenti. Prima di commentare consultate la PRIVACY POLICY per ulteriori informazioni.