sabato 12 maggio 2018

PECORINO FRITTO

Tra le ricette povere ce né una che spicca per facilità e bontà e diventa irresistibile per gli amanti del formaggio come me: il pecorino fritto.
Vista la stagione vi consiglio di accompagnarlo alle fave fresche altrimenti potete sostituirla con una marmellata di cipolle.
L’importante è la scelta del pecorino che deve essere fresco, non troppo duro ma che non sci sciolga troppo.




PECORINO FRITTO


500 gr pecorino
100 gr farina integrale
Olio q.b.
Qualche cucchiaio acqua
Pepe q.b.

In una ciotola mettere la farina con un po' di acqua.
Salare e pepare e mescolare bene la pastella.
Lasciare riposare 10 minuti.
Poi immergete il formaggio nella pastella e poi friggeteli in abbondante olio di semi.
Servire caldi con le fave





Nessun commento:

Posta un commento