domenica 12 novembre 2017

PILOT DELLA VAL CHISONE

Quando ho visto questa ricetta su un giornale mi sono innamorata; non conoscevo questa ricetta della tradizione contadina: il Pilot della Val Chisone, vicino a Torino.
Assomiglia ad un rosti e poi va servito poi con gli affettati.





PILOT

600 gr patate
60 gr pancetta
Farina q.b.
1 cipolla
Pepe q.b
Sale q.b.
1 noce burro

Sbucciare la cipolla finemente e poi metterla in un pentolino con la pancetta tagliata a cubetti.
Intanto pelare le patate e poi grattugiatele con la grattugia a fori grandi.
Disporre le patate in una ciotola, salarle e mescolare.
Trasferire le patate in un canovaccio e strizzatele per far uscire l’acqua in eccesso.
Rimettere le patate nella ciotola e poi unire le cipolle e la pancetta.
Intanto in una pentola antiaderente mettere il burro e appena si scioglie aggiungere le patate e schiacciarle bene.
Cuocere per 5 minuti circa per lato in modo che il tortino diventi croccante.
Servire caldo con affettati.



Nessun commento:

Posta un commento