venerdì 25 marzo 2016

CANTUCCI CON FRUTTA DISIDRATATA

Forse non sarà il dolce più tipico della Pasqua ma volete mettere la fragranza e la bontà di questo biscottini nel vostro cestino da pic-nic?| Davvero facili a farsi, diventano il dessert ideale di una giornata, spero, passata tra i campi a ridere e giocare.




CANTUCCI





2 uova
½ bustina di lievito
250 gr farina
125 gr burro
125 gr zucchero
100 gr nocciole tostate
Frutta disidratata a piacere

Amalgamare le uova con lo zucchero, il lievito e il burro fuso.
Una volta ottenuto il composto fluido unire la farina poco alla volta e per ultimo le nocciole tostate e la frutta tagliata finemente.
Con l’impasto morbido formare due cilindri lunghi, con almeno uno spessore di ¾ cm.
Infornateli a 180 gradi per 20 minuti circa.
Togliete dal forno e  poi tagliate i filoncini a fettine di mezzo centimetro, porre sulla teglia distanziati e poi riportare in forno 4/5 minuti in modo da dorare la superficie.
Raffreddare prima di servire.


1 commento:

  1. per i cantuccci è sempre il momento giusto :) che bella questa versione fruttata, me la salvo. un abbraccio, tanti auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina