mercoledì 15 luglio 2015

STRACCETTI DI POLLO CON PEPERONI

Un altro ingrediente che amo particolarmente in questa stagione è il peperone, non mi crea problemi di digestione per cui lo utilizzo in moltissime preparazioni.
Sono anche fortunata che trovo facilmente i buoni e sodi peperoni di Carmagnola che hanno ottenuto la certificazione DOP, se vi capita di vederli in giro provateli e vi accorgerete delle differenze.
Questo secondo è molto facile ma saporito e perfetto da condividere con amici e famigliari.



STRACCETTI DI POLLO CON PEPERONI

500 gr carne di pollo o tacchino
½ peperone rosso
½ peperone giallo
½ cipolla
1 cucchiaio di paprika dolce
30 gr anacardi
1 cucchiaino farina
Basilico greco
Olio oliva
(Mix di spezie a piacere)

Tagliare la carne a piccole striscioline e poi infarinarle leggermente e scrollare l’eccesso.
In un pentolino mettere la cipolla tagliata finemente e appena inizia a rosolare aggiunger e la carne e infine i peperoni tagliati a listarelle fini.
Amalgamare bene e appena inizia tutto a prendere colore regolare di sale e aggiungere le spezie.
Continuare la cottura con il coperchio per almeno 15 minuti e se vedete che secca aggiungete un filo d’acqua.
Quando la carne è pronta spegnere il fornello, aggiungere gli anacardi e il basilico e amalgamare bene.
Servire caldo.

8 commenti:

  1. Anche a me piacciono un sacco, ottima ricetta la tua.
    V.

    RispondiElimina
  2. Li ho solo visti quando mi sono trovato in zona, ma non li ho mai assaggiati. Devono essere speciali questi peperoni e poi col polo ci stanno divinamente.

    Fabio

    RispondiElimina
  3. I peperoni li da un buon gusto al pollo, molto gustoso !

    RispondiElimina
  4. Golosissimo abbinamento e molto molto estivo :-)

    RispondiElimina
  5. che bella ricetta fresca,golosa,colorata,bravissima

    RispondiElimina
  6. ciao Lucy! anch'io adoro i peperoni, in tutti i modi, crudi o cotti, fanno proprio estate. Deliziosa ricetta, bravissima come sempre. Un bacione

    RispondiElimina
  7. Un piatto semplice e appetitoso adatto per le giornate afose che ci aspettano. Ciao

    RispondiElimina