lunedì 6 ottobre 2014

SANTIAGO


Complice il mio viaggio In Spagna ho scoperto una torta facilissima da fare tipica della Galizia e soprattutto gluten free: Santiago. In aeroporto all’ultimo momento ho trovato uno dei libri di Ferran Adria che propone proprio questa ricetta, per cui non posso che proporvi la versione del maestro della cucina spagnola.
La torta dovrà rimanere leggermente spugnosa e granulosa e si sentirà il sapore di cannella e limone.
Per curiosità sappiate che questa torta si cosparge di abbondante zucchero a velo in cui rimane una croce stampata al centro.



150 GR MANDORLE
3 UOVA
150 GR ZUCCHERO
50 GR BURRO
SCORZA DI UN LIMONE
PRESA DI CANNELLA

Frullare le mandorle e ridurle a farina, unirle alle uova e iniziare a montare il composto.
Aggiungere il burro ammorbidito e lo zucchero continuando sempre a montare il composto.
Per ultimo unire la scorza di limone e la presa di cannella.

Infornare a 160 gradi per 20 minuti circa.

9 commenti:

  1. Tutta mandorle, limone e cannella dev’essere da capogiro :) Me la salvo al volo
    Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  2. Meravigliaaaa, non conoscevo questa delizia, e visto che sono la prima anche a darti il bunogiorno ne prendo due pezzetti....;)

    un'abbraccio dolcissima Lucy

    RispondiElimina
  3. Più o meno sembra il dolce che l'ho fatto io venerdì scorso, ma è ancora da postare, solo che io avevo messo la vanillina al posto del limone. Immagino quanto buono è anche il tuo, con profumo di limone e che non ne sapevo le origini. Buon inizio di settimana ! Claudia

    RispondiElimina
  4. Deve essere buono,bravissima e grazie,veloce settimana

    RispondiElimina
  5. Grazie per questa nuova ricetta, mi piace molto!!!

    RispondiElimina
  6. Deve essere una delizia, adoro i dolci alle mandorle.

    RispondiElimina
  7. Ho già salvato questa ricetta perchè già dagli ingredienti si intuisce la bontà !! Grazie ! e un abbraccione !!

    RispondiElimina
  8. Ciao! è proprio semplice e delicata questa tua torta! un viaggio che ha regalato molto in tutti i sensi ;)

    RispondiElimina
  9. Sono un po' perplessa per la procedura .. montare le uova con le mandorle. Ho guardato su un sito spagnolo e la ricetta di adrià indicata seguiva la classica procedura uova con zucchero poi burro poi farina ecc.... sul libro è indicata proprio così? In ogni modo, per sedare ogni dubbio ... l'ho provata ed ora è in forno :) vi farò sapere ..............

    RispondiElimina