venerdì 20 giugno 2014

PASTA CUNZATA



Adoro le paste semplici che con pochi ingredienti creano un’esplosione di gusto come questi spaghetti cunzati, un'ottima pasta, pochi ingredienti mediterranei ed il gioco è fatto!

250 GR SPAGHETTI
2 ACCIUGHE SOTT’OLIO DEL CANTABRICO
60 GR PANE
PREZZEMOLO
PEPERONCINO FRESCO
1 SPICCHIO AGLIO
PEPE


 Spezzettare il pane in grosse briciole e tagliare il peperoncino fresco a lamelle.
Scaldare in una grossa pentola antiaderente abbondante olio d’oliva, stemprare le acciughe e poi aggiungere le briciole di pane, la testa d’aglio schiacciata e il peperoncino.
Quando saranno ben colorite e rosolate, spegnere il fuoco e a freddo aggiungere  il prezzemolo tritato.
Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e conditeli con il pane arricchito.
Mescolare con cura e servire subito.



8 commenti:

  1. Mmmm questa pasta mi fa gola! Sarà il mio pranzo! 😊

    Un caro saluto

    RispondiElimina
  2. anche per me i condimenti semplici restano sempre i migliori. spaghetti promossi a pieni voti. un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Quelle paste veloci senza bisogno di presentazioni ... ma dove il risultato è certo... Meravigliaaaaaaa! A presto

    RispondiElimina
  4. Pochi ingredienti,velòoce,è proprio il tipo di piatto che piace tanto anche a me...Oggi"cunzo"anch'io!Un bacio cara!

    RispondiElimina
  5. non sapevo si chiamasse così questa pasta dal gusto intenso, gnam! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. I piatti semplici sono sempre i più appetitosi.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  7. ricetta che non conoscevamo, copiamo subitissimo

    RispondiElimina
  8. ciao Lucy dalla ricetta sembra che stai dalle mie parti in Sicilia, qui tutte le paste sono cunzate ! un abbraccione !

    RispondiElimina