venerdì 24 maggio 2013

IMPEPATA DI COZZE CON GNOCCHETTI DI PANE





Va bene lo ammetto e’la prima volta che cucinavo le cozze; non che le disdegni nei ristoranti ma non le avevo mai provate in casa in quanto non sicura della reazione dei miei commensali.
Come è andata?..prova riuscitissima anche per il grande che li ha graditi facendo scarpetta con questi  gustosi gnocchi di “riciclo”


500 GR COZZE
1 SPICCHIO AGLIO
1 PEPERONCINO
150 GR SALSA DI POMODORO
1 BICCHIERE BIRRA CHIARA 
OLIO
PREZZEMOLO

150 GR PANE RAFFERMO
1 BICCHIERE LATTE
100 GR FARINA
1 UOVO
SALE


La prima cosa da fare, e anche la più noiosa, è pulire e raschiare bene il guscio delle cozze  e eliminare il bisso (la barbetta che fuoriesce dal guscio).
Scaldate in un tegame l'olio con l'aglio e il peperoncino; aggiungete la passata di pomodoro e cuocere finchè non si addensi. Regolare di sale e pepe (abbondante)
A questo punto unire le cozze e alzare la fiamma.
Unire anche la birra e alzare la fiamma e cuocere fino a che le cozze siano aperte e avranno rilasciato il loro sughetto.
Preparare gli gnocchi: spezzettate il pane e lasciatelo immerso nel latte a riposare per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo strizzate bene con le mani e mettetelo in una ciotola con l’uovo e un pizzico di sale.
Unite la farina poco alla volta impastando fino a quando non ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Far riposare l’impasto al fresco.
Dare poi  la forma di un salame e  ricavare dei piccoli gnocchetti; mettere a bollire abbondante acqua salata e poi buttarli.
Scolare  al dente i gnocchetti e poi uniteli all’impepata di cozze.
Spolverizzare con abbondante prezzemolo tritato.

16 commenti:

  1. Anch'io non ho mai cucinato le cozze. Ma con quest'accoppiata non poteva che essere successo assicurato :D! Un bacio, buon we

    RispondiElimina
  2. Fantastica questa ricetta, immagino già gli gnocchetti intrisi nel sapore delle cozze. Uhmmm che buone!

    RispondiElimina
  3. bella quest'idea di cozze con gli gnocchetti di pane! Complimenti...............un caro saluto,Peppe.

    RispondiElimina
  4. Davvero originale questa versione dell'impepata, mi piace!!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea!! E che strano che è la tua prima volta con le cozze ^^ io le mangerei tutti i giorni!

    RispondiElimina
  6. Se adesso mi brontola lo stomaco sappi che è colpa tua. Un piatto così mi stuzzica proprio l'appetito. Troppo buoni gli gnocchi conditi con i sughetti di pesce.

    RispondiElimina
  7. wooooooooow!!! è una meraviglia, perfetta...

    RispondiElimina
  8. che meraviglia... ho appena pranzato..ma mi mangerei anche il piatto

    RispondiElimina
  9. Direi che come prima volta tu hai superato l'esame in modo egregio! Mi fanno una gola quelle ciotoline!!

    RispondiElimina
  10. Ta jolie présentation rend ton plat très invitant. Moules et pâtes, un de mes plats préférés!
    Bises,
    Lou

    RispondiElimina
  11. Svengo. Quasi mi fai rimpiangere che sto partendo per il cuore della Maremma e che per due giorni devo rinunciare alla mia amata cucina di mare...

    RispondiElimina
  12. Un piatto ottimo. Il gusto delle cozze deve stare benissimo con i gnocchetti...

    :-)

    RispondiElimina
  13. mai pensato di fare questo mix, ma è grandioso!
    due cose che adoro gnocchi e cozze :P
    ti copio subito!

    RispondiElimina
  14. Condivido in pieno le parole di Gio... abbinamento perfetto, sono sicura che potrei mangiarne svariati piatti!

    buon week end

    RispondiElimina
  15. vous avez dû vous régaler! j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  16. Delizioso cara!!! :-)
    Un bacio felice domenica

    RispondiElimina