venerdì 30 settembre 2011

BOX LUNCH


Chi afferma che portarsi il cibo da casa al lavoro è sinonimo di pranzo squallido e dietetico non conosce noi bloggers.
Qualcuno ci può accusare di tirchieria e io rispondo che in un certo senso il risparmio c'entra ma quello che più ci guadagna nella “schiscetta” non è solo il portafoglio ma il nostro stomaco.
Sapere cosa si cucina, come lo si condisce e magari bilanciando i valori nutritivi dei pasti, in modo da mangiare in maniera sfiziosa ma non troppo pesante, non è poi così difficile, basta alle volte averne voglia.
Volete mettere una insalata smunta e un poi appassita, troppo condita, venduta come se fosse oro, al confronto con quello che vi propongo?!
Insalata di farro con cime di rama e frutta secca con uovo dorato.

80 GR FARRO
200 GR CIME DI RAPA da pulire
2 ACCIUGHE SOTT'OLIO
60 GR DI FRUTTA SECCA MISTA (potete creare il mix voi in base a cosa avete in casa o utilizzare le buste già pronte)



1 UOVO
2 FILETTI DI POMODORI SECCHI
ERBETTE
PAN GRATTATO
OLIO, SALE

Far cuocere il farro in abbondante acqua salata, poi scolarlo e passarlo sotto l'acqua fredda in modo da evitare che si incolli intanto che prepariamo il condimento.
Pulire le cime di rapa, eliminare il gambo duro e poi tagliarle grossolanamente.
Intanto in una pentola antiaderente unire le acciughe e uno spicchio di aglio schiacciato e lasciar soffriggere leggermente; unire le cime di rapa, togliere lo spicchio di aglio e continuare la cottura per 5/7 minuti in modo da insaporire le verdure ma non farle appassire troppo.
Unire il farro e girare per amalgamare i sapori.
Togliere dal fuoco e una volta raffreddato a temperatura ambiente unire la frutta secca (io ho usato mandorle, nocciole e uvetta) e condire con un filo di olio.

Per un pranzo completo ho abbinato l'uovo sodo impanato con un mix di pangrattato, pomodori secchi e erbette tritati finemente per dare più sapore.


con questa ricetta partecièo al contest di Imma
 

37 commenti:

  1. Fortunatamente riesco a passare la pausa pranzo a casa, ma la tua proposta è davvero squisita, quell'ovetto è così goloso!Una bell'idea per rallegrare la pausa in ufficio, baci e buon we!

    RispondiElimina
  2. Portarsi il pranzo in ufficio non la vedo come tirchieria ma piuttosto come scelta a vantaggio di gusto e salute. In termini di spesa anzi, a me converrebbe di più mangiare in mensa tutti i giorni che non portarmi la schiscetta dietro. Ma vuoi mettere un pranzetto così con quello che offre la mensa? Non ci penso proprio a fare il cambio :D! A tutta invidia dei colleghi :)) Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  3. Stupendo, davvero bello!!! in bocca al lupo per il contest.....l'ovetto è stupendissimo!!!

    RispondiElimina
  4. Bellino!! Che appetitoso! Buona giornata

    RispondiElimina
  5. concordo con te, io ho sempre portato il pranzo da casa anche a dispetto di quelle eprsone che mi guardavano male perch§é pensavano non fosse alla moda. Mi piace il farro preparato così, baci

    RispondiElimina
  6. Concordo. Mangiare le cose portate da casa significa mangiare meglio e riuscire a variare la dieta. Il tuo piatto è la dimostrazione perfetta

    RispondiElimina
  7. Che bell'idea per i miei pranziin ufficio, ma devo sostituire il farro perchè nonposso mangiarlo. Userò il riso integrale. Mi piace tanto, grazie ;)

    RispondiElimina
  8. No va beh...ma questo box lunch è da urlo! Cosa darei per averlo qui con me..oggi...Che meraviglia! ottimi spunti...baci simo

    RispondiElimina
  9. buonissimo questo pranzo!!! almeno sai cosa mangi...ecco a cosa serve portarsi il pranzo da casa.io lo faccio sempre e cerco di far un carico di verdura e di cereali...altro che panino triste!
    ps: sai mica dove posso trovare un box lunch che abbia capacità di mantenere il cibo caldo? ne cerco uno divico in scomparti...grazie!

    RispondiElimina
  10. Io sono per la schiscetta fai da te a vita! Vuoi mettere una pasto sano, nutriente e bilanciato preparato a casa e quello che hanno da proporti le mense che non digerisco nemmeno se dopo bevo una Diger Selz doppio!!!
    Golosissimo il tuo pranzetto! Il farro con verdure e frutta secca mi ispira proprio tanto e l'ovetto lo trovo molto sfizioso :)! Un bacio

    RispondiElimina
  11. Direi che non c'è possibilità di paragone..... proprio nessuno!
    Riuscire a prepararsi un pranzetto curato, vario, genuino e sfizioso è un piccolo lusso che ci concediamo e che come sempre richiede tempo, dedizione, passione.....magari anche amore per la persona alla quale può essere destinato!!!

    Un bacione

    RispondiElimina
  12. Splendido pranzetto! Concordo con tutto quello che hai scritto, anch'io mi porto il mangiare a lavoro da casa e ne guadagno in salute, gusto, linea a risparmio pure! :-)

    RispondiElimina
  13. ma che brava che sei!! io mangio un panino triste.. :-)
    ciao e buon we..
    giovanni

    RispondiElimina
  14. Caspita! Alla faccia della "schiscetta"...io ormai sono una casalinga a tempo pieno, ma mi hai dato un'idea originale per utilizzare le noci e le nocciole dei miei alberi. Complimenti e in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  15. Per fortuna che ancora il mio capo mi paga il pranzo al ristorante...ma cmq la tua idea e' buonissima! Un bacio

    RispondiElimina
  16. concordo assolutamente con te, ora ho la mensa gratuita ma prima facevo lo stesso!

    RispondiElimina
  17. pranzetto salutare ed equilibrato...ottima idea!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  18. Gnam Gnam!!!!Vengo anch'io a pranzo!

    RispondiElimina
  19. Buongiorno!... non mi ricordo se sei iscritto o meno su Oraviaggiando. Se non l'hai fatto, fallo subito…

    - puoi avere cene in omaggio
    - puoi fare il controller gourmet e inserire nuovi ristoranti
    - puoi pubblicare ricette e vederle realizzate da grandi chef di caratura nazionale
    - puoi parlare del tuo ristorante preferito
    - puoi comunicare con tutti gli iscritti, seguirli (follow) ed essere seguito per tener traccia dei loro commenti, gusti e itinerari
    - puoi invitare a cena un ragazzo che ti piace
    - puoi farti una lista dei tuoi ristoranti preferiti per averli sempre a portata di "mouse" quando serve
    - puoi partecipare alle nostre cene e puoi scrivere sul nostro forum potendo aprire nuovi topic

    Spero ti piaccia.
    Attendo la tua iscrizione

    RispondiElimina
  20. questo tuo pranzetto è meraviglioso!!

    RispondiElimina
  21. Tesoro grazie mille per aver partecipato al contest prendendo in pieno il tema ovvero piatto veloci gustosi e trasportabili!!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  22. Che cestino meraviglioso, farebbe invidia pure a Cappuccetto Rosso. Tanti in bocca al lupo (giusto per rimanrere in tema) per il contest ;-)

    Buon week end

    RispondiElimina
  23. Questa insalata è veramente appetitosa!!Ciao

    RispondiElimina
  24. un box lunch delizioso!!! non so se resisterebbe fino alla pausa pranzo! ;)

    RispondiElimina
  25. Voglio anch'io l'uovo impanato!!! Stasera per cena lo preparo. é fantasticosissimo e chicchissimo!!!!!!
    Complimenti e buon w.e.!!

    RispondiElimina
  26. Bel pranzetto invitante e squisito! Buon fine settimana

    RispondiElimina
  27. che meraviglia di presentazione! il tuo pranzo lunch è perfetto oltre ad essere buonissimo!! complimenti!

    RispondiElimina
  28. favoloso!!!!!!!!!!!!!!!!! semplicemente favoloso!!!!!!!!!!!!!!! che bello poter godere ogni giorno di queste meraviglie magariiiii!!!!

    RispondiElimina
  29. concordo alla grande...ma dove lo trovi un sostituto all'altezza di un pranzetto così???stupenda questa ricetta...la copierò di sicuro anche se pranzo a casa!bravissima....
    grazie e buona serata,Marika

    RispondiElimina
  30. Bellissimo pranzo...ma lo sai che potresti mettere su un business? Sai quante persone comprerebbero un pranzo take away così prima di andare in ufficio?
    Ciao e buona serata

    RispondiElimina
  31. Super pranzetto!!! Mi piacerebbe trovarlo pronto ogni giorno...
    buona domenica

    RispondiElimina
  32. "Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca qui:

    http://www.openkitchenmagazine.com/

    Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

    http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
    http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  33. Che pranzo gustoso e perfetto da un punto di vista
    dietetico.Altro che tramezzino o tirchieria.
    Con un box lunch cosi',anche se per l'ora pranzo si torna a casa,viene voglia di mangiare fuori,magari sul pianerottolo,solo per avere la scusa di gustarselo.
    Un bacione e buona serata.

    RispondiElimina
  34. Ritorno dopo un bel po' sul tuo blog.. e.. che meraviglia! Questo kit è carinissimo davvero! mi ispira molto la tua soluzione-pranzo:) io ho la fortuna di poter tornare a casa ma questa insalata di farro è carinissima!
    baci a presto:**

    RispondiElimina
  35. Ottimo suggerimento per chi, come me, si porta il pranzo da casa (non ne potevo più di mangiare al bar!!!) e che bellina quella scatola!

    RispondiElimina
  36. Brava! Potrebbe essere un "bento", gli adoro! Adoro qualsiasi scatola o contenitore di cibo! La tua proposta è spaziale! Meglio di così?

    besos!

    RispondiElimina