sabato 22 gennaio 2011

GIRELLE AL BURRO



Ammetto le mie colpe: le brioches proprio non mi riescono!
Di sicuro quest’anno mi impegnerò e cercherò di rimediare fino ad arrivare a fare degli splendidi cornetti, il mio scoglio insuperabile!
Per il momento mi accontento di queste girelle, un esperimento direi molto riuscito;ho guardato le ricette un po’ in giro fino a mettere insieme quella che mi sembrava adatta per me.
Lo so che la presenza del burro è molto consistente in questa ricetta ma penso che al mattino ci possa concedere anche qualcosa di molto goloso, altrimenti come sarebbe triste il risveglio!!!



X l’impasto
400 GR FARINA
1 UOVO
40 GR BURRO
25 GR LIEVITO BIRRA
50 GR ZUCCHERO
150 ML LATTE INTERO

X la farcitura
50 GR BURRO
50 GR ZUCCHERO
CANNELLA (1 CUCCHIAINO)



Sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero e lasciare riposare in modo che si gonfi.
Mettere nel robot la farina, il restante zucchero, l’uovo e poi aggiungere il lievito e impastare fino ad ottenere una palla liscia ed elastica.
Coprire, mettere in un luogo non freddo e lascia lievitare per almeno un paio di ore.
Passato questo tempo dividere l’impasto in due e stendere ogni metà in rettangoli dallo spessore di mezzo centimetro.
Intanto far sciogliere il burro con lo zucchero e la cannella.
Lasciar raffreddare leggermente e poi spennellare su uno dei due rettangoli abbondantemente.
Sovrapporre i due rettangoli e poi arrotolarli a salsicciotto.
Lasciare risposare ancora mezz’ora in frigo e poi tagliare con un coltello a fette spesse di cm.2.
Spennellare nuovamente e poi infornare per 20 minuti a 180° finché saranno dorate.

48 commenti:

  1. Que bollitos tan deliciosos. Saludos

    RispondiElimina
  2. che buone!!!!! uahuh!! segno subito la ricetta!
    baci e buona serata ;)

    RispondiElimina
  3. Meravigliosamente golose ...
    Che voglia ci hai messo andiamo a farle anche noi ...
    un saluto e buon week dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  4. Gnam le girelle... che voglia di fare colazione ora subito immediatamente! per ora me le sogno ste girelline burrose... magari tra qualche mese...
    baci

    RispondiElimina
  5. A me piacciono le preparazioni burrose, grazie per questa ricetta deliziosa :-)

    RispondiElimina
  6. ma che belle... sicuramente buonissimeeeeeeeeee!! brava brava, davvero!

    RispondiElimina
  7. Piango in silenzio dinanzi a questa goduria goduriosa...SOno proprio bellissime! Complimenti anche per la mise en place
    Buona serata
    Marcella

    RispondiElimina
  8. buone le girelle al burro! per la colazione sono ottime si parte con una grande carica :)
    ps ottimo lo strudel di porri! a proposito ma come si è permesso di dire che non sei più tanto giovane??? grrrrrr...

    RispondiElimina
  9. Sto immaginando il delizioso profumino di queste girelle nel forno...paradisiaco! Cannella mon amour come si può resistere ^__^ E poi in fondo non sono così burrose come sembra, i croissant o la torta paradiso sono mooooooooolto peggio! Magari le trovassi domattina a colazione! Un bacione tesoro, buona domenica

    RispondiElimina
  10. ne rimane qualcuna?
    domani arrivo a far colazione!

    RispondiElimina
  11. calde calde.. sento già il profumo inebriante.. ummmm non si può resistere a tale bontà..tu ci vizi.. :-) un kiss

    RispondiElimina
  12. Beh dai, di burro non ce n'è poi così tanto, e a vederle devono essere sofficissime e deliziose, bravissima!!!
    Complimentissimi, un abbraccio
    Bietolin@

    RispondiElimina
  13. Questa goduria per la colazione me la segno troppo belle e buone!!
    Sono bellissime che dici..me le prendo una per domani ^_*
    Buona domenica Anna

    RispondiElimina
  14. ma sai che sono più simpatiche rispetto al solito cornetto??? ne rubo una per la colazione di domani!!!

    RispondiElimina
  15. Con una colazione così la giornata non può che iniziare bene. Splendide, complimenti!!!

    RispondiElimina
  16. Ma sono bellissime!
    e sicuro saranno di una bontà unica!Io adoro le brioches i cornetti i lievitati...vorrei saperli fare come un panettiere ma non è così!:(

    RispondiElimina
  17. Sono davvero meravigliose!!!Quando decidi di fare i cornetti fammi un fischio che mi butto anche io!!!Non ho ancora trovato il coraggio!!!!Smack!

    RispondiElimina
  18. Ricetta deliziosa per un ottimo risveglio. Ciao, Buona domenica

    RispondiElimina
  19. A colazione, a merenda, dopo i pasti!!!! Ogni momento andrebbe bene per me! Ciao Gianni

    RispondiElimina
  20. meravigliosa questa ricetta :) mi fa venire una fame! mannazza che sono a dieta!! :/ ^_^
    le rifarò sicuramente!

    RispondiElimina
  21. Come sono belle le tue girelle! La ricetta l'ho sperimentata in passato -ma non con la cannella- ed è proprio buona. Proverò!

    RispondiElimina
  22. A differenza di come le definisci te, a me sembrano bellissime; brava.

    buona domenica

    RispondiElimina
  23. Io sono cresciuta con le girelle alla cannella e al burro, preparate dalla mia nonna. Vederle qua evoca certi ricordi felici d'infanzia di tanto tempo fa...!! :D Brava, che dolci buonissimi!! :)

    RispondiElimina
  24. Fantastycznie, że zawsze pod postami u Ciebie tak dużo jest komentarzy :)
    Piękne wypieki, aż ślinka cieknie.
    pozdrawiamy

    RispondiElimina
  25. I cornetti per ora mettiamoli da una parte e gustiamoci queste splendide girelle dall'animo burroso e confortante che profumano e inebriano come non mai.
    PEr me sarebbe stato già stato difficile realizzare queste... adoro le tue creazioni ^_^

    Buona domenica

    RispondiElimina
  26. Per me queste girelle sono ottime!!! Per le brioches non è facile farle bene anche io che le faccio da qualche anno credo che si possa ancora migliorare!!! Quindi forza e coraggio che poi ci riuscirai

    RispondiElimina
  27. Anche io con brioches, lievitati&co ho qualche problemino, ma mi sto impegnando quindi spero a breve di migliorare...Tu vedo che sei sulla strada buona. Danno una grande idea di morbidezza queste girelle! E poi profumate alla cannella...Uhm!!!Un bacione

    RispondiElimina
  28. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  29. Io con le brioche non ho problemi.... perchè non le ho mai fatte ! E anche le girelle mi mancano ...Si forse dovrei provare... Stupende le tue girelle, con quella tavola così raffinata... complimenti ! Un abbraccione !!!!

    RispondiElimina
  30. buone le girelle!!!e comunque la penso proprio come te: per cominciare bene la giornata ci si deve concedere qualcosa di goloso!

    RispondiElimina
  31. La fragranza del burro a colazione è la coccola migliore per iniziare la giornata :-)

    RispondiElimina
  32. E si...almeno a colazione non guardiamo in faccia nessuno. Concediamoci queste delizieeeeee...mmmmmmm, favolose!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  33. Unos bollitos fantásticos.
    besos

    RispondiElimina
  34. Belle da vedersi e sicuramente buonissime. Sono sicura che riuscirai nell'intento di preparare les brioches. baci!

    RispondiElimina
  35. Una receta estupenda me encantan esos bollitos. Lla fotos preciosas.
    Besitos,

    Suny

    RispondiElimina
  36. grazie mille x il commento! Effettivamente erano molto buone, cremose e dolci ma al punto giusto...peccato che sono finite :))

    RispondiElimina
  37. Ciao Lucy... sono meravigliose queste girellle perfette per un risveglio dolcissimo!!! un bacio

    RispondiElimina
  38. Molto belle queste girelle e adatte anche a me che con le brioches non mi cimento molto spesso per il tempo troooppo lungo, ciao

    RispondiElimina
  39. attirosissime, che bel modo di iniziare la giornata! Giorgia & Cyril

    RispondiElimina
  40. orpo che belle, quasi quasi le faccio e le surgelo!!

    da me è decollata una nuova iniziativa culinario-sociale... visto il successo della volta scorsa! vieni a vedere se hai voglia di partecipare!

    RispondiElimina
  41. Mi danno l'idea di sciogliersi in bocca.. :)

    RispondiElimina
  42. They look great, and I now need a recipee in metrics
    Appaiono bellissime, e ora ho bisogno di ricette che usano metriche.
    J

    RispondiElimina
  43. Muchas gracias por tu visita y tu comentario, así he podido conocer tu maravilloso blog, es precioso! esos bollos tienen una pinta deliciosa y las fotos son muy, muy bonitas, me ha encantado!. Besos!

    RispondiElimina
  44. Que delicia que ficaram... De certeza que de sabor estão igualmente bons. : )
    Beijinhos

    RispondiElimina
  45. Beh io direi che queste girelle ti son venute benissimo! anche io mi devo cimentare meglio... ho fatto le mini brioscine e tempo fa delle treccine coi fichi, ma il pan brioche classico mai! :)
    cmq domani...colazione da te! ;)

    RispondiElimina
  46. Queste girelle sono davvero una delizia!

    RispondiElimina
  47. Adorabili.. e quel cestino li dietro.. un amore.. sto aspettando che mi arrivi ^_^

    RispondiElimina