venerdì 10 agosto 2018

FRITTATA DI PATATE AL FORNO

E' difficile aver voglia di accendere il forno ma a volte la necessità di piatti sani e pronti poi per il giorno dopo, mi fa cambiare velocemente idea, come ad esempio le frittate che in questo periodo preferisco cuocerle così piuttosto che fritte.
Questa è una variante alla classica tortilla spagnola, che, tagliata a spicchi e servita con prosciutto diventa golosissima.




FRITTATA DI PATATE AL FORNO

5 uova

3 patate medie dimensioni
100 gr parmigiano
sale q.b.
pepe q.b
1 cipolla 
1 hg prosciutto cotto

Affettare sottilmente le patate e la cipolle e unirle insieme in un tegame con abbondante olio.
Continuare la cottura a coperchio chiuso finché le verdure saranno morbide ed inizieranno a spappolarsi. Regolare di sale e pepe e tenere poi da parte.
In una terrina sbattere le uova e poi aggiungere il formaggio grattato e il composto di patate.
Oliare una pirofila da forno e poi versare il contenuto.
Mettere nel forno a 180 gradi per circa 20 minuti finchè sarà gonfia e dorata.
Far raffreddare poi tagliare a spicchi e servire con il prosciutto sopra.



Nessun commento:

Posta un commento