venerdì 1 settembre 2017

POLPETTE DI TACCHINO ALLA BIRRA

“Mamma ti posso aiutare in cucina?”
“Certo amore, oggi facciamo le polpette”
Così tra una polpetta e un serpentello, una polpetta piccola e invisibile e una gigante siamo riusciti a preparare la cena divertendoci. Alle volte basta un po’ di tempo e pazienza per divertirsi con i propri cuccioli.

Lo so, alla fine in queste polpette ho usato un po’ di birra per la cottura, ma solo per quello, giurin giuretta!!



POLPETTE DI TACCHINO ALLA BIRRA


300 gr carne di pollo
1 uovo
1 cipolla
60 gr pane morbido
Erbette
Grana
Sale q.b.
Pepe q.b.
Mezza bottiglietta birra chiara

Ammorbidire il pane nella birra leggermente e poi frullare insieme alla carne.
Grattare il formaggio e unirlo al composto di carne e poi amalgamare con l’uovo
Regolare di sale e pepe e unire un po’ di trito di erbette.
Lasciare raffreddare leggermente.
Nel frattempo in una pentola far soffriggere la cipolla tritata finemente e quando prende colore sfumare con la birra.
Appena evapora leggermente togliere dal fuoco e tenere da parte.
Con il composto formare delle palline e porle distanziate tra loro in una pirofila.
Versare la marinata e far cuocere nel forno prima coperta dalla stagnola per circa 20 minuti circa a 160 gradi, poi girare e finire la cottura in forno scoperte.




2 commenti:

  1. Che sfiziose queste polpette... voglio provarle anche io! A presto LA

    RispondiElimina
  2. mi piace moltissimo usare la birra in cucina e alle polpette...come di fa a resistere? un bacio, buon week end

    RispondiElimina