mercoledì 19 ottobre 2016

SFORMATO DI FORMAGGIO E MIELE

Questo antipasto e` davvero molto sfizioso e si abbina perfettamente con i funghi di stagione come ad esempio i chiodini sott`olio (come ho presentato io) o per i piu` raffinati lamelle di tartufo.
Provate e sono sicura che conquisterete i vostri commensali!






SFORMATO DI FORMAGGIO 




200 GR FORMAGGIO tipo Philadelphia
50 GR PECORINO
4 UOVA
1 CUCCHIAIO MIELE ACACIA
50 GR FARINA
BUCCIA 1 LIMONE
15 GR BURRO
SALE



Preriscaldare il forno a 180 gradi.
A parte separare i bianchi dai rossi
Montare i bianchi a neve con il pizzico di sale.
In un’altra ciotola unire i formaggi con il miele, schiacciare con la forchetta poi unire i rossi d’uovo e la scorza di limone grattugiata; pian piano unire anche la farina setacciata.
Incorporare delicatamente i bianchi d’uovo montati a neve, inglobare con movimenti dal basso verso l’alto e poi versare negli stampini.

Infornare per 40 minuti circa a bagnomaria e servire tiepidi 
N.b: ovviamente essendo molto delicati si sposano bene anche con una vellutata fonduta.
Ho usato questi stampi Pavoni


3 commenti:

  1. Molto molto carini questi tortini! Mangio raramente i formaggi perché non li digerisco benissimo, ma per queste delizie farei volentieri un'eccezione, devono essere cremosi e delicatissimi! complimenti :)

    RispondiElimina
  2. sono stupendi io non resisto......baci Sabry

    RispondiElimina
  3. Bellissime foto per uno sformato di formaggio (quanto mi garba il formaggio!) da leccarsi i baffi. Bacio

    RispondiElimina