mercoledì 30 dicembre 2015

CROSTATA FRUTTA SECCA E FRESCA

Per l’ultimo dell’anno bisogna mangiare l’uva che porta ricchezza e abbondare con la frutta secca; non so da dove arrivino queste usanze ma certo che se condensiamo tutto in un dolce sarà gradito e ben accetto, soprattutto se magari utilizziamo doni dei cesti di Natale.

Una crostata inoltre mette sempre tutti d’accordo e si può preparare con anticipo aiutandovi nelle preparazioni.





CROSTATA FRUTTA SECCA E FRESCA



X la pasta sablè
40 gr tuorli
80 gr zucchero
80 gr burro
115 farina 00
8 gr lievito
Buccia di limone

X la crema
200 gr cioccolato bianco
400 gr panna
3 tuorli

Frutta secca e fresca a piacere

Preparare la sablè, mescolando prima il burro con lo zucchero e poi incorporare la farina con il lievito setacciato, aggiungere il burro e la scorza di limone e amalgamare.
Formare una palla e lasciare riposare in frigo qualche ora.
Trascorso il tempo stendere la pasta, foderare la tortiera, bucherellare con i rebbi della forchetta e lasciare riposare ancora mezz’ora prima di infornare a 160 gradi per 25 minuti circa.

Preparare la crema: portare a ebollizione metà della panna e fate sciogliere la cioccolata e aspettate poi che si raffreddi.
A parte montare la restante panna e in un’altra ciotola sbattere i tuorli.
Unire i tuorli al cioccolato e poi incorporate delicatamente la panna.
Trasferite in frigo per qualche minuto e poi versare sulla torta.

Decorare con la frutta fresca e secca a piacere, tipo uva, lamponi, kiwi, mandarini, banane, nocciole, scorzette di arancia candite, noci, ecc…



7 commenti:

  1. Bellissima,giusta idea dopo tanto mangiare questa fresca crostata è quello che ci vuole,grazie,buon 2016

    RispondiElimina
  2. Buona con questo mix di frutta!!!
    Tanti auguri di Buon Anno<3

    RispondiElimina
  3. Bellissima e festosa questa torta, brava!!!

    RispondiElimina
  4. Una crostata deliziosa! Peccato che la frutta secca mi fa proprio male perché ricca di nichel. Vuol dire che mi limiterò nel guardare le tue foto e ammirare questa crostata senza toccare!

    Buon anno
    Angelica (quintopeccatocapitale)

    RispondiElimina
  5. Molto allegra e golosa ! Buon Nuovo Anno 2016 a te e alla tua famiglia e un abbraccio !

    RispondiElimina
  6. Cara Lucy, questa crostata è deliziosa, e non solo perchè di buon auspicio, ma perchè è proprio golosa. Ti faccio tantissimi auguri di buona fine e buon inizio. Ti abbraccio e ci ritroviamo con l'anno nuovo. <3

    RispondiElimina
  7. Deliziosa ricetta x concludere degnamente questo 2015 :-) Complimenti e tantissimi auguri anche dalla zia Consu <3

    RispondiElimina