domenica 19 luglio 2015

TORTA RUSTICA DI ALBICOCCHE CON CROSTA DI NOCCIOLE

Amo le albicocche, per me sono una vera gioia al palato. Le prime di quest’anno le ho mangiate a Lione, che stranamente non pensavo fosse una zona produttrice.
In questa stagione è poi facile reperirne in abbondanza e quindi utilizzarle anche nelle torte; questa con una crosticina croccante di nocciole è veramente squisita: provare per credere.




TORTA RUSTICA DI ALBICOCCHE



150 gr farina
2 uova
100 gr burro
100 gr zucchero
6 albicocche
½ bustina lievito

X la crosta
20 gr granella nocciole
30 gr zucchero a velo
30 gr burro

Montare le uova con lo zucchero e ilo burro ammorbidito, poi unire la farina setacciata con il lievito e versare sullo stampo.
Intanto pulire le albicocche e dividere a metà togliendo il nocciolo e posizionarle poi infossandole un poco, a distanza tra loro in modo da coprire la superficie.
Preparare la crosticina impastando con le mani lo zucchero a velo, il burro e la granella di nocciole.

Posizionare i grossi bricioloni sulla superficie della torta e infornare a 180 gradi per 25 minuti circa.

Dosi per una teglia rettangolare di cm.10 x 30 circa

5 commenti:

  1. Lucy è spettacolare.. adoro le torte un poco rustiche e questa alle albicocche è unica! Sai che mi hai fatto venire voglia di mangiarne un fettino? <3 Bacissimi!

    RispondiElimina
  2. E' una squisitezza, soffice e golosa, mi piace molto !

    RispondiElimina
  3. E' una squisitezza, soffice e golosa, mi piace molto !

    RispondiElimina
  4. che torta mi piace molto questa versione per via di quella crosta al sapore di nocciole

    RispondiElimina
  5. Che buona Lucy! Poi mi piace perché è bella rustica e croccante... Un bacio

    RispondiElimina