domenica 15 agosto 2010

FERRAGOSTO



Il vero inno all'estate?.... non so se concordate con me ma io trovo che sia la crema di limoncello.
Seduti sul terrazzo, dopo una bella cena con gli amici è impagabile la sensazione di freschezza e piacevolezza che dona questo liquore: il sapore aspro del limone, il forte dell'alcooli e insieme il retrogusto dolce del latte e dello zucchero, con il profumo intenso che sprigionano questi nostri frutti nostrani.
Dovete sapere che sulla mia terrazza non ho fiori, forse perchè con questo mio andare e venire non ho molto tempo per prendermene cura e per godere della vista effimera del loro sbocciare, ma ho delle piante, perchè mi piace moltissimo vedere i cambiamenti che avvengono nell'arco delle stagioni e seguo i loro frutti con dedizione come se fossero in effetti delle mie creazioni.
Di sicuro il mio vanto maggiore è il limone e questi sono i suoi frutti che saranno prossimi attorno a novembre!:



Non ne vengono tantissimi però e preferisco usarli per altri preparazioni per cui per la mia crema di limoncello mi servo di un contadino in liguria; ovviamente non avrebbe senso fare questa crema con limoni di non sicura provenienza o trattati!
Io procedo cosi:

MEZZO LITRO DI ALCOOL
6 LIMONI
750 GR ZUCCHERO
1 LITRO DI LATTE FRESCO INTERO


Lavare benissimo i limoni e tagliare la buccia con un pelapatate.
Lasciare macerare nell’alcool le bucce per 48 ore.
Intanto preparare la crema al latte:
versare il latte in una pentola con il fuoco al minimo;quando il latte incomincia a riscaldarsi versare lo zucchero e mescolare.
Spegnere il gas quando il latte incomincia a salire;coprire e aspettere almeno dodici ore prima di mescolare con l’alcool.
Lasciare il latte fuori dal frigo per riposare.
Allo scadere delle 48 ore mescolare la crema al latte ottenuta con l’alcool, dopo che avremo tolto le bucce.
Versare la crema di limoncello nelle bottiglie, agitarlo e metterlo in ghiacciaia.



E con questo alzo il calice e auguro a tutte un buon Ferragosto!

27 commenti:

  1. Ecco 1 buonissimo liquore a qui nn si resiste...:D...complimenti e mi prendo la ricetta cosi lo faccio lui e na balla da fogo...:P...buon ferragosto anche a te cara e sn d'accordo cn te x l0inno...:D...smack

    RispondiElimina
  2. Che bella ricetta. Anch'io, come te, ho molte piante e pochi fiori sul terazzo. Amo il mio limone e il mandarino cinese, conosco a memoria la posizione di ogni fiore che compare sui due alberelli e ne guardo estasiata lo sviluppo. Questa ricetta mi piace molto e me la segno. Non preparo spesso liquori, ma questo mi ispira moltissimo, mi sa che ci provo. Buon ferragosto

    RispondiElimina
  3. Que buena receta, este licor tiene que ser una delicia. Saludos

    RispondiElimina
  4. Che bonta', adoro i limoni. Ciao. Buon ferragosto!

    RispondiElimina
  5. Concordo, concordo... La crema di limoncello, gustata fresca, con tutto il suo profumo e sapore di limone, fa tanto estate! Anche quando estate non è. Non ho mai provato a farla in casa, me l'ha sempre regalata qualche parente di buon cuore, ma la tua ricetta è talmente chiara ed invitante che magari in questi ultimi giorni di vacanza provo a prepararla da me... Buon Ferragosto, cara! Baci :-)

    RispondiElimina
  6. Eccoci nel tuo blog... Carino davvero ...
    Grazie per la tua visita, noi ci iscriviamo nel tuo, e se a te farà piacere, potrai iscriverti nel nostro...Stiamo cercando nuovi amici !!!
    Ciao e buon Ferragosto anche a te ....

    RispondiElimina
  7. j'adore quand c'est bien citronné, un bonheur pour les papilles
    bonne journée

    RispondiElimina
  8. Muhh, da sorseggiare con questo caldo, buon ferragosto.

    RispondiElimina
  9. Me parece deliciosa, me gustaría probarla.
    Besos

    RispondiElimina
  10. Deve essere deliziosa questa crema al limoncello, da provare appena si trovano dei limoni biologici!!

    RispondiElimina
  11. Mi piace tantissimo la crema di limoncello!!! E' il vero profumo dell'estate...Un bacio.

    RispondiElimina
  12. @ per tutte mi raccomando solo limoni di cui si conosce la provenienza.un bacione a tutte e rinnovo il buon ferragosto anche se alla fine!
    @ sabri è l'unico liquore che faccio anche perchè altri non ne beviamo
    @ lucia in effetti è molto più facile del previsto ma se te lo regalano approfittane!
    @ i viaggi del goloso tornerò sicuramente a farvi visita appena passo questa settimana di semi relax e non voglio perdermi vostre ricette.baci

    RispondiElimina
  13. Una buena receta de limoncello, qeu buenos limones tienes, feliz ferragosto.
    besos

    RispondiElimina
  14. Amo il limoncello....e la tua ricetta è una delizia....buonne Ferragosto....Abrazos, Marcela

    RispondiElimina
  15. ehh si l a crema di limoncello non ha paragoni..

    RispondiElimina
  16. Ogni tanto penso che dio sia un limone *_* fresca e sempre bella questa ricetta =)

    RispondiElimina
  17. Che meraviglia...concordo assolutamente con te.Bravissima baci

    RispondiElimina
  18. Buono questo liquore, meraviglioso da bere ghiacciato. Bravissima

    RispondiElimina
  19. Guarda, sono quasi astemia ma una dellle pochissime cose alcoliche che mi piace assaggiare è proprio il limoncello! E' buonissimo! e il tuo ha un bellissimo aspetto e colore!! un bacione grande

    RispondiElimina
  20. Lucy, guauuu, esto sí que es delicioso y refrescante.
    Un beso, guapa.

    RispondiElimina
  21. Anch'io vorrei provare a farlo da una vita...
    È vero che profuma d'estate!
    Buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  22. Che bella cremina... la prima foto poi mi piace un sacco!
    Ehi... il mio ultimo post è tutto per te ;)

    RispondiElimina
  23. Una receta de lo más apetitosa, me encanta!

    RispondiElimina
  24. Dev'essere ottima, io purtroppo non l'ho mai provata. E i limoni che ho io in giardini raggiungono le dimensioni massima di 3 cm.....boh....
    Comunque bravissima, una ricetta diversa e freschissima....se mi capita la proverò sicuramente.
    Ciao carissima, buona giornata e a presto

    RispondiElimina
  25. Ciao! Questa ricetta arriva al momento giusto!! Domenica partirò e sai dove andrò? Ad Amalfi e dintorni. Pensa quanti bei limoni.... ed al mio ritorno questa ricetta mi sarà utilissima!!! Bacioni e grazie!!!!!

    RispondiElimina
  26. Deve ser delicioso e super refrescante!
    Beijinhos,
    Lia.

    RispondiElimina