venerdì 30 ottobre 2015

SPEZZATINO DI FASSONE O FRICANDO`

Uno dei piatti tipici della mia regione è il Ficandò, ovvero uno spezzatino stufato di carne di vitello.
Un piatto davvero confortante e adatto alla stagione autunnale, qui particolarmente arricchito dalla presenza del lardo e dalle cipolle.
Ovviamente essendo una ricetta popolare si possono trovare delle varianti come ad esempio qualcuno aggiunge la salsiccia e altri omettono il lardo; non vi resta quindi che riscaldare la vostra tavola!


mercoledì 28 ottobre 2015

TORTA DI ZUCCA

Penso che da quando ho il blog non abbaia mai pubblicato nessuna ricetta in tema di Halloween.
Nonostante sia una festa un po’ boicottata in Italia, trovo che tutte le occasioni siano buone e belle per festeggiare con i bimbi.
Al momento non ci siamo ancora cimentati in ambientazioni paurose ma un menù a base di zucca è d’obbligo e cosa c’è di più goloso di una morbida torta di zucca?!


lunedì 26 ottobre 2015

GNOCCHI DI POLENTA

In casa adoriamo gli gnocchi, spesso un ottimo escamotage per nascondere verdure e latticini e per accontentare i piccoli di casa, soprattutto è bello impastare con loro e formare questi piccoli gnocchi, magari non perfetti ma fatti con tanto amore!
E dopo gli gnocchi di ricotta, spinaci, castagne,  ceci, barbabietola  non potevo non presentare gli gnocchi di polenta, dal gusto delicatissimo e perfetti serviti solo con burro e salvia.


domenica 25 ottobre 2015

PERE AL VINO

Autunno, mese delle pere che in casa adoriamo anche cotte e se poi volete una ricetta veramente golosa e semplice eccovi le pere cotte al vino, di tradizione piemontese.Era antica tradizione servirle nei pranzi piemontesi importanti, soprattutto in prossimità del Natale; sicuramente però dopo l’11 novembre, festa del Santo che dà l’avvio alla raccolta delle pere.
La ricetta delle pere cotte che originariamente voleva le martin sech, è molto antica e va preparata solo con ottimi vini rossi piemontesi: Dolcetto, Nebbiolo, Barbera.


venerdì 23 ottobre 2015

ZUCCA...

Oggi doppia ricetta: super velossime e sfiziose, si trasmormano in antipasti buonissimi.
Se, come me amate la zucca all` infinito, non lasciatevi scappare queste due ricettine!
Io personalmente amo la cottura al forno della zucca, sara` piu` lunga ma  trovo che il gusto ne guadagni!
Non ci sono le dosi precise in queste ricette ma dipendono dalle persone e dai gusti di gradimento.



mercoledì 21 ottobre 2015

RICOTTINE AL FORNO CON CASTAGNE E MIELE

Adoro l’autunno, i formaggi e la frutta secca, il miele e le salse avvolgenti; cerco sapori confortanti, spesso facili da preparare ma che poi diventi ad una buona bottiglia di vino diventano ancor più raffinati e apprezzati.
Probabilmente vi tedierò con questi tipo di ricette ma che ci volete fare se sono un topino?



lunedì 19 ottobre 2015

TORTA ARANCIA, COCCO E CANDITI

Buona settimana a tutti, qui al Lucy’s atelier si inizia con una colazione super coccolosa, dal mood autunnale e con sapori che amo particolarmente; un dolce rustico con poca presenza di burro ma la nota vellutata dello yogurt che in casa non manca mai.
Vi auguro una splendida settimana piena di dolcezza!



domenica 18 ottobre 2015

#RICETOUR

Il riso è uno degli elementi basilari del mio background famigliare anche se i miei nonni ne consumavano poco e soprattutto in abbinamento ai minestroni.Inutile dire però che il riso fa bene e soprattutto, come ho avuto modo di constatare io in casa, piace a tutti e  anche ai più piccoli.


venerdì 16 ottobre 2015

TORTA SALATA SPINACI E CASTAGNE

Lo ribadisco: le torte salate diventano un pranzo sfizioso veloce e molto gradito a casa nostra.
Amo variare a seconda della stagionalità, non solo per il ripieno, ma anche per le frolle che diventano gusci preziosi e molto buoni.
Vi va di provarla e di dirmi le vostre impressioni?!


mercoledì 14 ottobre 2015

RAVIOLI AL BRASATO

Lo so ma ultimamente mi sento nostalgica e mi vien voglia di proporre solo ricette piemontesi, del resto un po’ di ritorno alle origini non fa male!
Di sicuro la ricetta “principe” del Piemonte sono gli agnolotti, il cui nome deriva dal cuoco monferrino Angiolino detto Angelot che fu il primo ad inventare questo tipo di raviolo  a cui venne dato il nome di “piat d’Angelot” trasformatosi con il tempo in agnolotto.


lunedì 12 ottobre 2015

TORTA DI MELE E NOCCIOLE

L’autunno e i sapori che preferisco: le nocciole.
Quest’anno so già che vi riempirò di ricette sulle nocciole e in particolare la tonda gentile delle Langhe: bella, tonda, perfetta e molto, molto golosa!
Per adesso accontentatevi  di una ricetta di una torta molto confortante anche con le mele di stagione.



domenica 11 ottobre 2015

venerdì 9 ottobre 2015

UOVO SU FONDUTA E PORCINI

Chi conosce il mio blog sa che l’uovo lo propongo spesso; si trasforma in piatti e ricette gustose, in armonia con le stagioni e soprattutto diventa il pranzo completo e, perché no, molto sfizioso; se poi qualcuno ogni tanto mi regala un ovetto delle sue galline mi rende a maggior ragione una donna felice!


mercoledì 7 ottobre 2015

LINGUE DI PIZZA CON PATATE

Avete presente la sensazione di  volersi nascondere sotto le coperte, avvolti da un caldo tepore senza forza  e senza voglia di pensare a nulla?! Sarà l’inizio di questa stagione o sarà il mio momento particolare, ma la voglia di richiudersi in casa e di godere di pochi attimi di riposo assaporando i nuovi ingredienti comfort  di questa stagione  è tanta! Queste lingue di pizza in un attimo finiscono e si possono anche mangiare davanti alla televisione con un bicchiere di birra!

lunedì 5 ottobre 2015

POLENTA DI MARENGO

Da Alessandrina ammetto di conoscere le ricette della tradizione ma di praticarle poco ed eccomi qui, in colpa, a proporvi una fra le ricette più dolci e golose della mia città! : la polenta di Marengo.
Questo dolce affonda le sue origini all’epoca della battaglia di Marengo (14/06/1800) o, se proprio non in quella data , nel periodo in cui una fervente milizia e borghesia militare risiedeva in Cittadella.
Solamente nel 1933 il pasticcere Dante Chiabrera dell’antica pasticceria Chiabrera la perfeziona e riceve la de.co, rendendola una specialità tuttora apprezzata.
Oggi la Pasticceria Bonadeo detiene il brevetto esclusivo ma concede gentilmente la ricetta.

sabato 3 ottobre 2015

INTERVISTA

Per i miei lettori e per chi non mi conosce ancora bene una piacevole intervista su Stampaprint




giovedì 1 ottobre 2015

PENNE CON PESTO DI SEDANO

A volte la semplicità è d'obbligo così come non mi piace in cucina buttare via i cibi; spesso foglie, radici e quanto consideriamo "brutto" si può riutillizzare e diventare l'ingrediente principale di un piatto come in questo caso nel pesto di sedano dove non si utilizzano i classici gambi.
Spesso lo so che vi viene l'istinto di buttare via le foglie grosse del sedano ma sono sane e soprattutto sono molto versatili. provateci e in alternativa vedete questa ricetta.