venerdì 11 novembre 2011

UN ROTOLO FATTO CON IRA



Qui lo dico e qui lo nego....ogni tanto peccare non è solo umano ma porta anche a dei risultati.
Uomini di chiesa perdonate le mie parole ma vi do la dimostrazione di quanto appena affermato.
Non è un mistero alla maggior parte di voi che il rotolo, il famoso dolce così semplice all'apparenza, a me proprio non viene.
Non sapete l'ira, la rabbia pura che mi prende a vedere in tanti vostri blog dei bellissimi rotoli perfetti!...non è la gelosia perché di solito non mi appartiene in quanto credo che non porti da nessuna parte, ma un vero proprio sentimento di furia che mi ha pervaso e mi ha spinto a provarci per l'ennesima volta.
Sarà stato questo sentimento così forte ma finalmente sono riuscita a creare il mio rotolo perfetto!

Rotolo
3 uova
85 g zucchero
85 g farina 00
scorza grattugiata di limone
10 gr panna
½ bustina lievito

Mousse
200 gr polpa di caco maturo
1 cucchiaio zucchero
succo di mezzo limone
1 stecca vaniglia
250 ml panna fresca

A parte pulire i cachi, prelevare la polpa, e trasferirla con lo zucchero, la stecca di vaniglia e il succo di mezzo limone in una pentola e farla bollire a fuoco dolce per almeno 5 minuti.
Far raffreddare e poi filtrare.
Montare la panna che deve essere ben fredda e poi unirli alla polpa dei frutti, amalgamare bene e poi tenere da parte.
Intanto prepariamo il roloto montando i tuorli con lo zucchero in modo che diventano spumosi e separatamente gli albumi a neve ben ferma.
Incorporare delicatamente al composto dei tuorli la farina setacciata, la scorza di limone grattata e il lievito e la panna facendo attenzione a non smontare il composto.
Per ultimo unire i bianchi dell'uovo dal basso verso l'alto per inglobare aria.
Versare il composto nella placca protetta con carta da forno e infornare a 180° per 15 minuti (io ho lasciato due minuti in meno e non è diventato molto dorato anche se era perfettamente cotto).
Quando la pasta sarà cotta sformarla subito su un canovaccio inumidito, cosparso di zucchero a velo. Con l’aiuto del canovaccio, arrotolare delicatamente la pasta ed attendere che si freddi.
Quando infine sarà fredda, srotolarla e farcirla con la mousse.
Arrotolare, rifilare i bordi e cospargere di zucchero a velo.


Con questa ricetta partecipo al contest di Ely, ovviamente sotto l'ira.


Questo dolce partecipa anche al concorso di About Food:

Approfitto per aggiornarvi di un evento veramente molto gustoso ...la manifestazione enogastronomica "Scuola Internazionale del Gusto", iniziativa ideata e voluta dal Comune di Montegrotto Terme, che si terrà dal 11 al 18 dicembre a Montegrotto Terme (Padova), una settimana con menù a tema, serate speciali e una serata conclusiva con una grande cena di gala finale.
Una fantastica occasione per scoprire i sapori locali abbinati alla bontà delle valli bellunesi, ai tesori di mare della laguna di Grado e alle saporite tradizioni delle cime altoatesine.
Non ci resta che organizzarci per trovarci lì!


54 commenti:

  1. Anche con ira, ma sicuramente dolce!!
    Bella la farcia al coco...da provare!!
    in bocca al lupo per il contest!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  2. Molto bello questo rotolo
    ciao e e buon fine settimana ♥

    RispondiElimina
  3. mi piace moltissimo!!!
    sono d'accordo con te - nemmeno a me non mi riesce un rotolo cosi tondo... sempre dev'essere un qualcosa che sta male..!!!
    a te, complimenti che sei bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. BRAVA!!!! Perchè la costanza premia: sempre!
    Bellissimo davvero e anche molto originale per il ripieno di caco.

    RispondiElimina
  5. Adesso vedo di arrabbiarmi anche io, magari mi viene così perfetto!!

    RispondiElimina
  6. Te ha quedado precioso!
    Que pases un buen día.

    RispondiElimina
  7. concordo ..i rotoli non mi vengono mai tanto che poi li lascio srotolati!!!

    RispondiElimina
  8. provo la stessa ira e quindi copio la tua ricetta ; ))

    RispondiElimina
  9. come ti capisco...a me non vengono mai!
    Complimenti per il contest!

    RispondiElimina
  10. Mai l'ira ha avuto un volto così attraente... foto da super libro di cucina. Complimenti sinceri e in bocca al lupo per il contest :)

    RispondiElimina
  11. Le abbiamo tutti le nostre bestie nere, la mia è il pan di spagna, però tu questa volta hai vinto la sfida!
    complimenti il rotolo è bellissimo
    a presto
    Ale

    RispondiElimina
  12. Ero giusto alla ricerca di un dolce con i cachi :))

    RispondiElimina
  13. Ti stai allenando per Natale, di la verità?! E il rotolo croce e delizia di tante blogger è anche uno dei dolci che io preferisco mangiare...Con questo non puoi esserti arrabbiata perchè è perfetto e non sai come trovo originale il ripieno con il caco che adesso è proprio di stagione! Un bacione

    RispondiElimina
  14. Ma anche il tuo è perfett!!
    Un abbraccio e buon Venerdì

    RispondiElimina
  15. Ottimo! Bell'idea la farcia al caco! Ciao

    RispondiElimina
  16. Ma che bel rotoletto.. farcito col caco che fa tanto bene:)
    baci a presto:*

    RispondiElimina
  17. Très jolie recette recette qui fait la part belle au kaki , fruit que j'adore !
    Merci pour ce délicieux partage , recette que je vais tester
    Bon week-end
    A+++Sacha

    RispondiElimina
  18. Il rotolo credo abbia fatto arrabbiare tutte noi, almeno una volta. Ma tu sei stata bravissima ;-)

    RispondiElimina
  19. Il tuo rotolo è splendido cara Lucy! Ha ragione Stefania: il rotolo è davvero una brutta bestia...io urlo tutte le volte ;-)
    un saluto affettuoso, bravissima!
    buon weekend
    simo

    RispondiElimina
  20. stupendo... chissà che delizia...

    RispondiElimina
  21. Bellissimo post! E' davvero perfetto il tuo rotolo e sicuramente ottimo! ;-)

    RispondiElimina
  22. Mmmmmmmmhhhhhhhhh che buonoooooo!!! In bocca al lupo x il contest!!! :)

    RispondiElimina
  23. L'ira ti ha portato a produrre una cosa davvero ben fatta... anche io avevo il terrore, il blocco per questo tipo di preparazione. Ma una volta riusciti, beh, dà soddisfazione.
    Il tuo rotolo è bellissimo e sembra gustosissimo,
    Tiziana

    RispondiElimina
  24. E aggiungerei che dopo questo successo incontestato hai le tue buone ragioni per aggirarti tra i nostri blog con due fette di superbia ;-)

    RispondiElimina
  25. voi è stato fantastico. baci

    RispondiElimina
  26. Complimenti!! io mi reputo fortunata perche' mi e' riuscito dalla prima volta, ma in questo caso hai ottenuto un ottimo risultato!!

    RispondiElimina
  27. ed è davvero perfetto!!! poi ha un aspetto invitantissimo!!! ;)

    RispondiElimina
  28. Precisamente en acabo de hacer una entrada con un pastel de kakis ( Sharoni), y este te ha quedado mucho mejor que el mio, te copio la receta, besos

    RispondiElimina
  29. Direi che l'ira ha, almeno per questa volta, il suo lato positivo!
    Un rotolo bellissimo e sicuramente delizioso dato il ripieno con il caco che a me piace molto. Proverò anch'io a cimentarmi nell'impresa!
    Un saluto,

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
  30. adoro i cachi, quindi mi piace molto l'idea.
    ma io non sono tenace come te, dopo qualche tentativo di rotoli disastrosi, non ho più provato

    RispondiElimina
  31. Tenta che ti ritenta alla fine ti è venuto perfetto. Brava.

    RispondiElimina
  32. hai calmato la tua ira con un rotolo che non è andato a rotoli... bellissimo e il ripieno mi fa impazzire.
    baci

    RispondiElimina
  33. Davvero molto goloso.Poi venuto perfetto con un ripieno da favola.Bravissima.
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  34. allora mi posso consolare.. io ci ho provato un paio di volte e non mi prende l'ira, ma lo sconforto totale.. ora che vedo il tuo, mi ricordo che DEVO riprovarci.. aiutooo! copio la tua ricetta (ho una scadenza entro il 15 novembre... ti dirò come andrà)
    E il caco mi piace troppo tanto!

    RispondiElimina
  35. brava Lucy!!!!! chi la dura la vince, risultato veramente perfetto! :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  36. E' perfetto Lucy ed il ripieno con i caki è molto goloso :D

    RispondiElimina
  37. ahahaahha anche a me viene l'iraaaaaa ahahaha capita...però almeno ti è riuscito perfetto questa volta! delizioso anche l'abbinamento! mmm che voglia di caco...qua in scozia non si trovano!

    RispondiElimina
  38. il tuo rotolo si che e perfetto il mio si e rotto mentre lo avvolgevo,meno male che la farcitura ha coperto i difetti;)

    RispondiElimina
  39. Bravissima! E' perfetto! E che belli i colori delle tue foto! Baci

    RispondiElimina
  40. Ma tesoro è perfetto veramente!!! Perfettissimo!!!!! non mi è mai venuto sai??? e mi piace molto come lo hai farcito, un gusto autunnale! direi perfetto! grazie di cuore per aver partecipato! baciii

    RispondiElimina
  41. no, non ci redo che è la prima volta che ti riesce! :D
    la farcitura con i cachi è assolutamente deliziosa!
    buon we

    RispondiElimina
  42. hummm quel délice ce roulé, belle idée !

    RispondiElimina
  43. Sembra veramente perfetto!! Adesso susciti l'invidia di tutte noi... ;-)

    RispondiElimina
  44. Pensa che io ho tanta voglia di farlo, ma ancora non lo provoper la paura che ho che non mi benga bene!
    il tuo comunque è ottimo :)
    buona domenica :*

    RispondiElimina
  45. CHE MERAVIGLIA IMMAGINO IL SAPORE

    RispondiElimina
  46. Sí, un rollo perfecto y delicioso.
    Un beso.

    RispondiElimina
  47. A parte la perfezione del rotolo, mi piace l'idea di farcirlo con una mousse di cachi e poi la foto è bellissima! Brava :-)

    RispondiElimina
  48. Lucy è meraviglioso questo rotolo! Vedi che chi la dura la vince?! Bravissima!

    RispondiElimina
  49. l'ho fatto! sono riuscita "abbastanza" ad arrotolarlo, anche se una volta raffreddato, a srotolarlo e riarrotolarlo farcito, son riuscita a creparlo..! Vabé pazienza, la prossima volta lo tolgo due minuti prima, è un trucco valido

    RispondiElimina
  50. @Cinzia...che bello come sono contenta un primo passo verso la perfetta riuscita!

    RispondiElimina
  51. Molto interessante questa ricetta, soprattutto l'utilizzo della mousse ai cachi come farcitura! Molto brava e curiosa!

    RispondiElimina